A- A+
Medicina
Allergia al latte vaccino? Il latte di asina è l’alternativa naturale

Il latte di asina amiatina è l’ideale prodotto sostitutivo per i bambini allergici al latte vaccino 

 

Il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell'Università di Pisa, che da alcuni anni sta studiando le proprietà nutraceutiche del latte di asina e la filiera produttiva legata agli asini Amiatini, una razza autoctona allevata sul territorio toscano, a seguito delle ricerche afferma che il latte di asina amiatina è l’alternativa naturale al latte vaccino per i bambini allergici alla sue proteine.

E proprio sul tema del latte di asina è in corso il progetto "Labaprov" finanziato dalla Regione Toscana al quale partecipano, oltre all'Ateneo pisano, l'Azienda Ospedaliero Universitaria A. Meyer di Firenze come capofila, l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana "M.   Aleandri" e il Complesso Agricolo Forestale Regionale Bandite di Scarlino dove sono attualmente allevati circa 150 asini amiatini.

 

Allergia al latte vaccino: il latte di asina amiatina è il sostitutivo naturale

 

Spiega la professoressa Mina Martini dell'Università di Pisa:


"Il latte bovino è largamente utilizzato come sostituto del latte materno, ma dal 2 al 7,5% dei neonati è allergico alle proteine del latte vaccino, un problema non del tutto risolto dai latti industriali che spesso non incontrano il gusto dei bambini per il loro sapore poco gradevole, senza considerare che alcuni di questi prodotti non sono totalmente esenti dal rischio di sensibilizzazione allergica"

 

Allergia latte vaccino, cosa mangiare: meglio il latte di asiana amiatina 

 

Conclude la professoressa Mina Martini:

 
"C'è infine sottolineare che la possibilità di utilizzare il latte proveniente da un'unica razza, quella amiatina garantisce una maggiore costanza nella qualità del prodotto utilizzato e la possibilità, tramite la selezione genetica, di un continuo miglioramento qualitativo''.

Le asine amiantine allevate nel Complesso Agricolo Forestale Regionale Bandite di Scarlino vengono munte giornalmente con un'apposita macchina mungitrice ed il latte raggiunge direttamente, tramite il lattodotto, la sala di trasformazione e conservazione dove viene pastorizzato, imbottigliato e mantenuto a temperatura di refrigerazione. Il Complesso agricolo che ha conseguito l'autorizzazione Ce, garantisce la certificazione del processo produttivo nel rispetto dei requisiti igienico sanitari richiesti a livello comunitario ed è pertanto idonea alla vendita in Europa.

Tags:
latte asinalatte vaccinoallergia latte vaccino
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.