A- A+
Medicina
Coronavirus, gel disinfettante fai da te è pericoloso: i rischi
I gel disinfettanti fai da te sono pericolosi

Coronavirus, il gel disinfettante fai da te è pericoloso: cosa rischi se lo fai in casa – CORONAVIRUS NEWS

Per prevenire il coronavirus è fondamentale lavare bene le mani. È poi opportuno non toccare occhi, naso e bocca con le mani contaminate, non lavate. In questi giorni i gel disinfettanti stanno andando a ruba. Spesso sono introvabili sia nei supermercati sia nelle farmacie. I prezzi degli igienizzanti per mani sono  inoltre schizzati alle stelle e si è creato un mercato nero.

Sul web sono comparse moltissime ricette per creare il gel disinfettante in casa. Tuttavia il prodotto finale può essere pericoloso e l'Istituto Superiore di Sanità mette in guardia.

Coronavirus, Istituto Superiore di Sanità: no a disinfettanti per mani fai da te, sono pericolosi

Evitare i disinfettanti fai da te, dopo la proliferazione di presunti consigli per ovviare a casa alla cronica carenza nei negozi dopo l'allarme coronavirus. Lo afferma l'Istituto Superiore di Sanita' sul suo sito, sottolineando anche la pericolosita' della lavorazione, ricordando che "tutti i prodotti che vantano in etichetta un'azione "disinfettante" sono autorizzati come Presidi Medico Chirurgici (PMC) sul territorio nazionale dal Ministero della Salute previa valutazione della loro efficacia e sicurezza da parte dell'Istituto Superiore di Sanita'. Sulla base di tali indicazioni il produttore ha l'obbligo di predisporre un'etichetta che riporti i componenti costitutivi del prodotto, nonche' i pericoli associati al suo utilizzo e i relativi consigli di prudenza.

L'etichetta, che deve essere validata dall'ISS e autorizzata dal Ministero della Salute, e' fondamentale per evitare l'uso improprio del prodotto". In commercio sono disponibili prevalentemente due tipologie di disinfettanti autorizzati, uno per la cute integra e uno per le superfici. Generalmente, il primo e' a base di etanolo (alcol etilico ca. 75%), il secondo a base di sodio ipoclorito (Candeggina). E' vero, ricorda l'Iss, che nel 2009, l'Organizzazione Mondiale della Sanita' (OMS), per far fronte ad alcune emergenze sanitarie a livello globale, ha reso disponibile la guida "Guide to Local Production: WHO-Recommended Handrub Formulations" - per preparare prodotti per l'igiene delle mani. Ma la Guida OMS "non e' destinata alla preparazione a scopo di vendita ne' alla produzione "fai da te", bensi' a produttori che intendono preparare i prodotti localmente nelle proprie strutture (non a scopo industriale). Pertanto, la Guida OMS, che include anche informazioni sul corretto utilizzo e sull'etichettatura del prodotto finale, fornisce due ricette destinate alle farmacie o ad appositi laboratori".

Coronavirus, gel igienizzanti per mani fai da te: sostanze pericolose per la salute. I rischi

"Le due ricette – spiega ancora l'Istituto - che si riferiscono alla produzione di grandi volumi (10 litri), prevedono l'utilizzo di sostanze pericolose sia dal punto di vista degli effetti per la salute umana che dal punto di vista dei pericoli fisici". In particolare, "il formulato 1 prevede l'utilizzo di perossido di idrogeno (acqua ossigenata), una sostanza che puo' provocare gravi lesioni oculari quando e' presente in concentrazioni tra il 5 e l'8%, e di alcol etilico al 96%, sostanza infiammabile. Il formulato 2 contiene isopropil alcol (alcol isopropilico) al 99,8%, sostanza pericolosa che provoca grave irritazione oculare ed effetti narcotici quali sonnolenza e vertigini, ed e' infiammabile; anche il formulato 2 prevede l'uso di perossido di idrogeno (acqua ossigenata)". Sulla base delle caratteristiche di pericolo delle sostanze previste nelle due ricette, rileva l'Iss, "non e' consigliabile preparare in casa i prodotti anche in considerazione del fatto che le sostanze di partenza devono rispondere a precisi standard di qualita', come indica l'OMS.

Tuttavia, non potendo escludere una preparazione "fai da te", si sottolinea che un preparato contenente sostanze pericolose non deve mai essere conservato in contenitori anonimi privi di etichetta e di informazioni sul contenuto e della data di preparazione; questa tipologia di prodotti deve essere conservata lontano dalla portata dei bambini, dai prodotti alimentari e da prodotti con altra destinazione d'uso. Considerata la pericolosita' delle sostanze, i produttori di prodotti analoghi sono obbligati dalla normativa europea a riportare sull'etichetta dei formulati (miscela) le seguenti indicazioni di pericolo: "liquido e vapori facilmente infiammabili; provoca grave irritazione oculare" e i seguenti consigli di prudenza: "proteggere gli occhi e il viso, tenere lontano da fonti di calore, tenere a disposizione il contenitore in caso di consultazione di un medico, tenere fuori dalla portata dei bambini, non fumare, in caso di incendio utilizzare schiuma alcol resistente, polvere chimica, acqua nebulizzata, anidride carbonica; in caso di contatto con gli occhi sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere eventuali lenti a contatto". I produttori devono inoltre garantire che il personale addetto alla preparazione di questi prodotti, manipoli le singole sostanze (ingredienti) in condizioni di sicurezza indossando dispositivi di protezione individuali quali: guanti e occhiali protettivi ed evitando di respirare i vapori".

Loading...
Commenti
    Tags:
    gel disinfettante mani fai da tegel disinfettante manigel disinfettante fatto in casagel disinfettante mani fai da te omsgel disinfettante per manigel igienizzante mani fatto in casagel igienizzante mani fai da te oms
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    La Gioconda senza parrucchiere Taglio di capelli... fai da te

    Coronavirus vissuto con ironia

    La Gioconda senza parrucchiere
    Taglio di capelli... fai da te

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: IL NOME E' CALDISSIMO... Gf Vip 4 news

    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: IL NOME E' CALDISSIMO... Gf Vip 4 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan dice no al tablet sul cruscotto e punta sull’onda

    Nissan dice no al tablet sul cruscotto e punta sull’onda


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.