A- A+
Medicina
Ovaie con stampa 3D: test sui topi riuscito, producono prole sana - VIDEO

Ovaie artificiali con stampa 3D, test riuscito sui topi

 

Il coraggioso nuovo mondo degli organi stampati a 3-D comprende ora le strutture ovariche impiantate che effettivamente ovulano, lo ha dimostrato uno studio realizzato dalla Northwestern University Feinberg School of Medicine e pubblicata sulla rivista Nature Communications.

Rimuovendo le ovaie di un topo femmina e sostituendole con le ovaie artificiali realizzate in stampa 3D, il topo è stato in grado di non solo ovulare ma anche dare vita a cuccioli sani. Le mamme erano perfino in grado di nutrire i loro cuccioli. 

Teresa Woodruff, che insieme a Ramile Shah ha coordinato la ricerca, ha sottolineato come creare strutture sintetiche di questo tipo "in grado di ripristinare la salute, è il Santo Graal della medicina rigenerativa" e prosegue “questa ricerca mostra come queste ovaie in 3D hanno una funzione a lungo termine e duratura".

 

Ovaie artificiali con stampa 3D - il video 

 

 

Prossimo step: adattare le ovaie in stampa 3D ai follicoli umani.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ovaie con stampa 3d
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.