A- A+
Milano
Agusta Westland, "corruzione e fondi neri". Perquisiti ex manager

La Guardia di Finanza di Varese sta eseguendo diverse perquisizioni nei confronti di ex dirigenti di AgustaWestland Spa in Italia e all'estero a seguito di rogatoria internazionale. Secondo quanto si apprende gli ex dirigenti sarebbero responsabili di corruzione internazionale e dichiarazione fraudolenta attraverso fatture per operazioni inesistenti, relativamente a forniture di gare di appalti verso stati esteri.

Le indagini coordinate dalla Procura di Busto Arsizio riguardano l'ipotesi di 'fondi neri' creati da ex dirigenti di AgustaWestland, controllata di Finmeccanica, attraverso l'utilizzo di fatture per operazioni inesistenti "impiegati per favorire la multinazionale italiana nell'aggiudicazione di una gara d'appalto per la fornitura di elicotteri" al Governo dell'Algeria. Lo ha reso noto la Procura di Busto Arsizio. La gara risale agli anni tra il 2009 e il 2011.

Tags:
agusta westland






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.