A- A+
Milano

"E' come una bella pubblicita' senza prodotto: se i lombardi vogliono farsi mettere l'anello al naso, funziona e ha funzionato. Ma noi non parliamo ai lombardi che vogliono farsi mettere l'anello al naso''. Ad affermarlo Gabriele Albertini, candidato 'centrista' alla Regione, tornando sull'obiettivo del '75 per cento delle tasse sul territorio', indicato da Roberto Maroni come prioritario nel suo programma elettorale. ''A questo punto a Maroni consiglio di spararla grossa, di chiedere il 100% e lo applaudiamo", ha aggiunto Albertini a margine dell'incontro con i vertici lombardi dell'Ance (associazione costruttori edili). Il 75% di tasse "non sono riusciti ad ottenerlo neanche quando avevano tutto il potere per farlo ai massimi livelli - ha concluso - oltre ai programmi bisogna considerare la credibilita' di chi li afferma".

Tags:
albertini maroni






A2A
A2A
i blog di affari
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro
"Tutti in presenza". Nessun obbligo vaccinale per la scuola
Passa la linea Draghi: via libera all'agenzia cyber


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.