A- A+
Milano

 

alessandro alfieri

di Fabio Massa

Grandi manovre in casa Partito Democratico. Secondo quanto può riferire Affaritaliani.it, il "reggente" Alessandro Alfieri, attuale capogruppo in consiglio regionale e già vice di Maurizio Martina, oggi sottosegretario all'Agricoltura, sta conducendo da alcuni giorni tutta una serie di colloqui che dovrebbe cambiare il volto alla compagine di governo interna ai democratici. Per ora di nomi ne girano pochi e pare certo solo che Roberto Cornelli, in qualità di segretario metropolitano, entrerà nel coordinamento regionale.

Cornelli, per parte sua, sta operando su Milano per creare le condizioni per una gestione collegiale della transizione verso il congresso, così come richiesto da Mirabelli, D'Avolio e Rozza. Pare che - sempre stando a voci di corridoio - Alfieri voglia inserire in segreteria due esponenti che siano da trait d'union con Roma. Per questo avrebbe incontrato Matteo Mauri, Barbara Pollastrini e altri esponenti nazionali, per capire chi potrebbe essere disponibile a entrare nel gruppo. La tempistica per il ricambio al vertice dovrebbe essere di circa una settimana. Alessandro Alfieri sta infatti effettuando gli ultimi incontri esplorativi e poi avanzerà la sua proposta.

@FabioAMassa

Tags:
alfieri cornelli







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.