A- A+
Milano
Apre il megastore "concept" di Benetton in piazza Duomo. Foto

Ha aperto le porte il megastore Benetton in piazza Duomo a Milano. Un enorme punto vendita suddiviso su tre piani, per un totale di 1500 metri quadrati. La casa di Ponzano ha quindi ultimato il primo negozio creato sul concept "on canvas", ovvero l'idea di un ambiente non appesantito da orpelli, semplice, nel quale il cliente è al primo posto.

Marco Picone, capo della business unit United Colors of Benetton, spiega: “Il consumatore ci riconosce come specialisti nella maglieria e nel colore, ma sono emersi altri due valori che si aspetta da noi: il giusto rapporto tra funzione e moda e lo stile italiano. Su queste basi abbiamo riposizionato il marchio nel segmento ‘masstige’, con l’arma in più rispetto ai competitor dell’italianità”.

“La discontinuità col passato – ha dichiarato l’AD di Benetton Group Biagio Chiarolanza – passa su due binari principali. Il primo è la focalizzazione sui nostri marchi core, Benetton e Sisley (i marchi minori, Playlife e Killer Loop verranno dismessi entro fine anno, mentre per Jean’s West l’AD ha detto di avere ‘altri piani’ e dovrebbe restare nell’orbita del gruppo, ndr), e sui mercati chiave, in primis l’Europa e poi altri Paesi come India, Corea e Messico. Il secondo è il passaggio a un business model che mette al centro il consumatore, quindi dalla mentalità ‘sell-in’, che è stata la nostra forza in passato, a una ‘sell-out’”.

Tags:
benetton piazza duomo







A2A
A2A
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.