A- A+
Milano

Si era specializzato nei furti in chiesa, con una tecnica ormai rodata per "pescare" le banconote dalle cassette delle elemosina. Donato L., 42enne di origini salernitane, è stato pizzicato ieri sera da un fedele della chiesa di San Pietro in Sala di piazza Wagner. Il ladro è stato raggiunto e arrestato intorno alle 20 dai carabinieri della Stazione di Porta Genova, mentre si trovava ancora nei paraggi della parrocchia con il bottino di giornata, per un totale di 70 euro, e gli attrezzi del mestiere. Aiutandosi con una lampadina, il 42enne individuava le banconote sul fondo della cassetta. Per raggiungere l'obiettivo, infilava nella fessura un metro estensibile con un pezzo di nastro adesivo attaccato all'estremitÖ. Quando la banconota si appiccicava al scotch, non faceva altro che sfilare il metro dalla cassetta e intascarsi i soldi. L'uomo, senza fissa dimora e con un foglio di via dal Comune di Milano, in passato era giÖ stato protagonista di episodi simili.

Tags:
ladro chiesa







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.