A- A+
Milano
artepassante Milano (3)

Artepassante, tre domeniche di arte: 12 maggio, 19 maggio e 9 giugno. Sarà una tre giorni di mostre, installazioni, performances, laboratori, spettacoli il primo appuntamento di ARTEPASSANTE che vedrà protagoniste le stazioni del Passante ferroviario di Porta Garibaldi, Lancetti, Dateo, Porta Vittoria, Repubblica, Porta Venezia. Un itinerario di partecipazione e creatività che vuole portare opere e performances in luoghi solitamente non destinati all'arte per riscoprirne una dimensione diversa e creativa.

Promosso da un gruppo di realtà accademiche scolastiche e associative ARTEPASSANTE, con il contributo di Fondazione Cariplo, il patrocinio di Comune di Milano e Provincia di Milano, in collaborazione con RFI-­‐Trenitalia e Milanosport, porterà per i prossimi due anni rassegne, installazioni, mostre e performances in luoghi solitamente non destinati all'arte. Nel corso della conferenza stampa, che si è tenuta al Salone Expo nella Stazione Porta Garibaldi del Passante ferroviario, sono state presentate le prime serie di eventi che vedranno protagoniste le stazioni del Passante nelle giornate del 12 e 19 maggio e del 9 giugno e alcune delle opere e delle installazioni più significative che caratterizzeranno la prima fase del progetto.

artepassante Milano (2)

CHE COS'E' ARTEPASSANTE - Ascoltare il bisogno d’arte diffuso, creare percorsi di creatività, rallentare e meravigliarsi per attimi di ibridazioni. Far diventare quei luoghi in cui non si pensa né si osa portare l’arte, la quarta parete della città in cui condivisione e partecipazione restituiscono a Milano un respiro nuovo, un’identità fatta di performance nei mezzanini, incursioni creative nelle stazioni, mostre itineranti negli atrii degli impianti sportivi, reading diffusi, installazioni nei mercati rionali: un’artecentrifuga che ridisegna spazi e tempi all’insegna dell’arte. È ARTEPASSANTE: un progetto che prende il via a maggio di quest’anno per chiudersi simbolicamente proprio all’avvio dell’Expo 2015. Due anni di iniziative che intendono portare l’arte, nelle sue forme ed espressioni più varie, in spazi “insoliti” della città. Accademie d’arte, Licei artistici, Istituti tecnici, Associazioni culturali e civiche sono i protagonisti di un progetto che vedrà impegnate centinaia di ragazzi e adulti in decine di eventi per ogni appuntamento. Studenti, docenti, artisti, genitori, critici, fotografi, cittadini daranno vita ad una serie di iniziative che coinvolgeranno la città fino alla primavera del 2015. Sono previsti oltre 130 eventi, 280 esposizioni, e moltissimi laboratori, reading, installazioni e performances teatrali, che si dipaneranno tra stazioni del passante, impianti sportivi, mercati rionali, scuole, piazze, giardini, con l’obiettivo di avvicinare il pubblico all’arte, rendendolo protagonista attivo di un percorso di partecipazione e creatività. Si partirà con una tre giorni (12 maggio, 19 maggio e 9 giugno) che vedrà protagoniste le stazioni del Passante ferroviario di Porta Garibaldi, Lancetti, Vittoria, Dateo, Repubblica, Porta Venezia (il programma dettagliato degli appuntamenti è presente in cartella stampa). Gli appuntamenti successivi coinvolgeranno anche il Lido di Milano, la piscina Romano e la piscina Cozzi, gestite da Milanosport. ARTEPASSANTE è possibile grazie al contributo fondamentale di Fondazione Cariplo. Inoltre, ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano e della Provincia di Milano, anche in considerazione del valore di una proposta che non solo ha un alto profilo culturale e Artistico, ma intende anche restituire alla fruizione dei cittadini spazi spesso considerati “non luoghi” che, invece, si intende far diventare punti di contatto tra gli artisti e il pubblico, tra la quotidianità e l'estro. Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo ferrovie dello Stato) e Milanosport (la Spa del Comune di Milano che gestisce la maggior parte degli impianti sportivi pubblici della città), sono due importantissime realtà che hanno accolto con entusiasmo l’idea di collaborare con ARTEPASSANTE, mettendo a disposizione i propri spazi.

ARTEPASSANTE è un progetto di: Associazione “Le Belle Arti” del Liceo Artistico di Brera (capofila), Accademia di Belle Arti di Brera, Liceo artistico di Brera, Liceo artistico Umberto Boccioni, ITSOS Albe Steiner, Associazione Arcaduemila, Associazione Architetti Artisti, Associazione ChiamaMilano, Associazione Gruppo Erranza, Associazione Locus, Associazione MAC, Associazione MuseoTeo, Circolo di Cultura Fotografica, Edizioni La Ricotta, SestoSpazio.

Tags:
artepassante







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.