A- A+
Milano
Bocconi, arresto per l'ex professore Micalizzi: avrebbe truffato 600 milioni

Nuova ordinanza di custodia cautelare per l'ex docente dell'Universita' Bocconi di Milano, Alberto Micalizzi, che si trova gia' in carcere dal febbraio scorso. La Procura di Milano, in un'inchiesta coordinata da Alfredo Robledo, gli contesta il reato di associazione a delinquere finalizzato alla truffa. Micalizzi avrebbe truffato per una somma intorno ai 600 milioni di euro Snam e Jp Morgan.

Tags:
bocconiarresto






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.