A- A+
Milano
Capodanno in piazza Duomo: il programma

Il concerto di Capodanno torna in piazza del Duomo per salutare il nuovo anno con un programma speciale: dalle ore 21 e fino alle 0.20 due grandi gruppi italiani si passeranno il testimone per traghettare Milano nel 2014: I "Motel Connection" e gli "Elio e le storie Tese". Così palazzo Marino. "Una serata di divertimento e di musica di qualità nella piazza che è cuore e simbolo di Milano, per festeggiare l'arrivo del nuovo anno con un grande concerto gratuito, davvero aperto a tutti", ha dichiarato l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno. I "Motel Connection" saliranno sul palco alle 21.15 per offrire un'ora e mezza di musica e, dopo il cambio palco, andranno in scena gli "Elio e le Storie Tese", che suoneranno fino a mezzanotte e mezza. A quell'ora si riaccenderanno le luci in piazza del Duomo per consentire a tutti di prendere la metropolitana (ultimo passaggio in centro alle 2) o di utilizzare le biciclette in condivisione del BikeMi che, per l'occasione, resterà attivo tutta la notte, per spostarsi in città e continuare altrove i festeggiamenti, oppure per rientrare a casa. Il concerto è realizzato dal Comune di Milano in collaborazione con il gruppo CSC e Trident Enterteinment, grazie al sostegno di Expo SpA, Eni e Samsung.

Tags:
capodanno duomo






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.