A- A+
Milano
Caso Expo, la Procura: "Greganti era in Senato per una riunione"

Il 19 febbraio Primo Greganti era in Senato per "una riunione", stando almeno a quanto afferma lo stesso Greganti in una intercettazione. A renderlo noto e' un comunicato del Senato in cui si spiega che, dopo la richiesta del presidente Grasso di ottenere maggiori informazioni circa la presenza di Greganti a Palazzo Madama, il Procuratore della Repubblica di Milano, Edmondo Bruti Liberati, ha risposto oggi specificando che agli atti risulta un'intercettazione del 19 febbraio scorso in cui Greganti riferisce a Cattozzo "adesso ho finito una riunione al Senato", e che la posizione dell'utenza di Greganti risulta nei pressi di Palazzo Madama.

Tags:
caso expo







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.