A- A+
Milano

"Apprezzo il fatto che i Consiglieri del Movimento 5 Stelle vogliano dare il buon esempio, ma ricordo che, come dovrebbe sapere anche la Capogruppo Carcano, tutti gli Assessori e i Consiglieri regionali saranno chiamati a ridursi le indennità". Coså il Presidente del Consiglio Raffaele Cattaneo replica alle dichiarazioni della Capogruppo del M5S Silvana Carcano. "Nella riunione dei Capigruppo di ieri, peraltro, è stata condivisa l'istituzione di un gruppo di lavoro sulla riduzione dei costi della politica, allargato alla Giunta regionale, cui parteciperanno tutte le forze politiche di maggioranza e opposizione, compreso il Movimento 5 Stelle, proprio per arrivare alla stesura di un testo condiviso all'unanimità da approvare in Consiglio regionale entro 90 giorni" ha aggiunto Raffaele Cattaneo. Sull'introduzione dalla seduta odierna del pagamento a prezzo pieno di caffè e bevande per i Consiglieri regionali, il presidente Cattaneo ha dichiarato: "Come ho già spiegato, si tratta di un gesto simbolico che, tuttavia, è esemplificativo di una volontà corale da parte della politica di dare segnali di sobrietà e di cancellazione di privilegi ingiustificati. Mi sorprenderei se i Consiglieri del Movimento 5 Stelle, che tanto invocano tagli ai privilegi della casta, si distinguessero dagli altri Consiglieri già in questo primo, semplice gesto concreto".

Tags:
carcano cattaneo







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.