A- A+
Milano
Come previsto Corritore diventa presidente della MM

Il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia dopo aver ricevuto le dimissioni dal Presidente di Metropolitana Milanese Giovanni Valotti, che è stato inserito nella lista congiunta dei Comuni di Milano e Brescia per la composizione del nuovo CdA di A2A e proposto come Presidente, ha indicato Davide Corritore come suo successore in MM. Davide Corritore ha esperienze nel campo dell’economia e della finanza e ha occupato ruoli apicali in Deutsche Bank e in Citibank. È stato Consigliere economico della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal 2011 al 2013 è stato Direttore Generale del Comune di Milano. Il Sindaco ha poi indicato Tiziana Macciò come candidata idonea, e ha riproposto Gaudiana Giusti e Teresa Naddeo, per la terna dei nominativi per la Fondazione Banca del Monte di Lombardia. Tiziana Macciò attualmente senior partner della società di comunicazione integrata INC. ha maturato una rilevante esperienza nell& rsquo;ambito della comunicazione nel settore privato e no profit e nel campo della raccolta fondi. Per la Fondazione Arnaldo Rancati, il Sindaco ha proposto la nomina di Nicola Battistini, avvocato e giurista d’impresa. Tutti i nominativi sono stati comunicati dal Sindaco Pisapia al Presidente del Consiglio comunale Basilio Rizzo.

Tags:
corritore







A2A
A2A
i blog di affari
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro
"Tutti in presenza". Nessun obbligo vaccinale per la scuola
Passa la linea Draghi: via libera all'agenzia cyber


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.