A- A+
Milano
Il Politecnico docet, corsi in inglese. Svolta all'università di Monaco

Il primo ad avere l'idea era stato il Politecnico di Milano, che voleva tenere tutti i corsi in inglese. Ma il Tar aveva bocciato l'ateneo meneghino. Ora la svolta arriva dalla Germania. Il presidente della Technical University di Monaco di Baviera, una delle migliori università tedesche, ha annunciato che tutti i corsi di master saranno progressivamente in lingua inglese, da oggi ai prossimi sei anni. Una misura che ha sollevato molte critiche anche in Baviera e in tutta la Germania.

Attualmente 30 corsi su 99 di master sono in inglese. Ma secondo il presidente del collegio Wolfgang Herrmann, "l'inglese è la lingua franca della scienza e dell'industria". Il manager ha discusso con il cda della possibilità di imporre la lingua di Sua Maestà per tutti gli altri corsi perché è "compito di una università preparare gli studenti a una migliore" vita professionale in cui "ci aspettiamo che parlino inglese".

L'Università Tecnica di Monaco di Baviera è all'87° posto della prestigiosa classifica delle università redatta da Times Higher Education e questa posizione non sembra soddisfacente. Imponendo l'inglese, Wolfgang Herrmann vuole "mandare un segnale forte" al mondo delle imprese.

Ma non tutti sono d'accordo. Johannes Singhammer, membro del consiglio comunale di Monaco, ha inviato una lettera di rimprovero al presidente dell'ateneo. Abbandonare il tedesco come lingua principale di insegnamento, ha detto, invierebbe un "segnale sbagliato" e che darebbe l'impressione che il tedesco "non è più appropriato per i Technology Studies" e renderebbe "ucciderebbe la lingua di Goethe".

Tags:
corsi in inglese






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.