Cremonesi (Sel) ad Affaritaliani.it: “Primarie per scegliere il candidato sindaco”. E lancia Pisapia

Mercoledì, 9 giugno 2010 - 15:35:00


Chiara Cremonesi

Chiara Cremonesi (Sel)
"Le primarie sono fondamentali e su questo non faremo passi indietro". Chiara Cremonesi, capogruppo di Sinistra Ecologia e Libertà al Pirellone, sceglie Affaritaliani.it per stoppare Penati e Mirabelli che hanno espresso dei dubbi sulla necessità di fare le primarie qualora il candidato a sindaco del Centrosinistra fosse Livia Pomodoro. La Cremonesi apprezza il presidente del tribunale dei minori di Milano ma non nasconde che Sel "è pronta a sostenere in maniera molto forte Giuliano Pisapia qualora scendesse in campo". 

Prima Penati, poi Mirabelli sostengono che qualora il candidato fosse Livia Pomodoro non ci sarebbe bisogno di fare le primarie. Hanno ragione?
"La nostra posizione è assolutamente all'opposto. Il Centrosinistra in città non parte da una posizione di maggioranza. I partiti della coalizione per riacquistare autorevolezza, capacità e forza devono consentire alla società civile e alle persone di partecipare attraverso le primarie. Il Pd non deve averne paura. A questo proposito faccio proprio un concetto di Vendola...".

Quale?
"Il Centrosinistra per ripartire deve consentire l'invasione di campo e non pensare che i cittadini siano degli spettatori che guardano la partita. Per questo le primarie sono per noi fondamentali e su questo non faremo passi indietro. Soprattutto in questo momento in cui, soprattutto per colpa del Pd, il quadro è molto confuso".

Si spieghi meglio...
"In questo caos è difficile che personaggi milanesi autorevoli, anche non direttamente espressione dei partiti, si mettano a disposizione per candidarsi. Per far sì che ciò avvenga è necessario che i partiti della coalizione si incontrino per cominciare a dare delle certezze di programma e di percorso".

Livia Pomodoro sembra però intenzionata a scendere in campo...
"Mi sembra una candidatura monto buona e autorevole. Sono sicura che ce ne possano essere delle altre da sottoporre al vaglio delle primarie. La mia preoccupazione, in assenza di un percorso certo di coalizione, è che si vada avanti fino all'inverno a bruciare un nome al giorno".

Daniele Farina intanto ha dichiarato ad Affaritaliani.it che è pronto a sostenere Pisapia qualora si candidasse...
"E' un altro nome molto autorevole. E siamo pronti a sostenerlo in modo molto forte".

Se ci fosse una sfida Pomodoro-Pisapia sosterreste il secondo?
"Certamente. Ma ripeto, le primarie le vedo come un arricchimento del dibattito e come la partecipazione dei cittadini e non come una contrapposizione tra figure diverse".

Daniele Riosa

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA