A- A+
Milano

di Angela Ronchini,
presidente Associazione Articolo 51

Ass. Articolo 51 Laboratorio di Democrazia Paritaria si sente in dovere di rispondere alla Candidata della Lista per Ambrosoli Francesca Panzarin, ricordandole che la Giunta Formigoni è stata cambiata per aumentare la presenza femminile, solo ed esclusivamente dopo un'ordinanza cautelare ottenuta dalla nostra Associazione che era ed è l'unica firmataria del ricorso prima al Tar Lombardia e poi del vincente appello in Consiglio di Stato.E' Articolo 51 Laboratorio di Democrazia Paritaria che ha ottenuto una sentenza epocale per l'equilibrio di genere lo scorso 21 Giugno 2012 facendo dichiarare illegittima la Giunta del 15 a 1 uscita dalle elezioni 2010.

Va sottolineato che le donne che hanno ottenuto ciò sono tutte di ambito centrodestra/Lega. Siamo sicure che il Candidato Governatore terrà fede alla parola data, anche sottoscrivendo il nostro appello per il rispetto della democrazia paritaria, e grazie soprattutto alle battaglie di noi donne di centrodestra che non abbiamo avuto tema di impugnare chi avevamo sostenuto.

In quanto alle dichiarazioni del Presidente Berlusconi non ci sentiamo nè offese, nè umiliate in quanto sappiamo essere solo boutade, ricordiamo, invece, alla Candidata che il loro candidato si appresta ad un 'alleanza con l'UDC di Casini che è il partito che non ha praticamente rappresentanti al femminile e probabilmente con M5S di Grillo che ha allontanatio un 'Assessora solo perchè incinta ed emarginato tutte le donne che hanno avuto l'ardire di pensare in proprio!

Tags:
donne giunta







A2A
A2A
i blog di affari
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.