A- A+
Milano

A questo punto, Ambrosoli trema. Maroni, invece, già pregusta la vittoria. I sorprendenti (visti i sondaggi e gli exit poll) risultati delle elezioni per il Senato, fanno sì che nessuno creda più agli instant poll del primo pomeriggio, che danno la parità assoluta tra il candidato del centrosinistra e quello del centrodestra, appaiati a quota 43 per cento. Dietro Albertini stazionerebbe al 7 per cento circa, mentre Carcano si attesterebbe in una forchetta tra il 6 e l'8 per cento.

Ma - e questa è l'analisi che fanno nelle sedi dei vari partiti - il dato del Senato potrebbe essere "propedeutico" ad anticipare quello per le Regionali. Ed è un dato che fa sorridere il segretario federale della Lega Nord. Il primo partito, a spoglio quasi ultimato, è il Partito Democratico: 27%. Dietro, il Pdl con quasi il 21 per cento. Il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo si attesta al 17%, mentre la Lega Nord è al 14% circa. Monti si ferma al 10,75%. Sel supera di poco il 2%. La coalizione di centrosinistra si attesta quindi al 30% circa, mentre quella di centrodestra dovrebbe sfondare quota 36%. Ancora poche ore. Poi si apriranno anche le urne per le Regionali. E si saprà la verità.

Tags:
senato ambrosoli maroni






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.