A- A+
Milano
Expo Countdown; - 5: il Cluster delle Spezie
expo lake arena

By Kristell Lowell (www.theshowear.com)

Tra cinque giorni i riflettori del mondo si accenderanno su Milano e sulla Lombardia. Oggi Affari Italiani vi condurrà alla scoperta dei Cluster delle Spezie, dei Cereali e Tuberi, Bio-Mediterraneo, Isole Mare e Cibo, Zone Aride I Cluster sono una delle novità di Expo: per la prima volta i Paesi non sono raggruppati in padiglioni collettivi secondo criteri geografici, ma secondo identità tematiche e filiere alimentari. I Cluster sono caratterizzati da aree comuni, che si sviluppano attraverso spazi funzionali: mercato, mostra, eventi, degustazioni. Ogni Paese presente nei Cluster ha uno spazio espositivo individuale.

CLUSTER DELLE SPEZIE – IL MONDO DELLE SPEZIE/ Seguire le rotte delle spezie attraversando continenti, terre e mari. Sentire il loro profumo, pensarle come ingrediente in cucina, rimedio medico o prodotto di cosmesi. Tutto questo succede entrando nel Cluster delle Spezie, che dischiude al visitatore un universo sensoriale. L’esperienza di visita si trasforma in un vero e proprio viaggio: secondo alcuni storici, fu proprio il redditizio commercio delle spezie a favorire le principali innovazioni nella navigazione, le esplorazioni e la scoperta di alcune nuove aree geografiche della Terra. I Paesi appartenenti al Cluster: Afghanistan, Brunei Darussalam, Tanzania, Vanuatu

 CLUSTER DEI CEREALI E TUBERI – VECCHIE E NUOVE COLTURE/ Sono i frutti della terra più noti e diffusi al mondo, ma pochi conoscono la lunga filiera produttiva dietro a Cereali e Tuberi. Questa è la sfida su cui si basa il concept del padiglione, che accoglie e accompagna il visitatore in un insieme di colori, superfici, profumi e suggestioni che rimandano alla loro coltivazione. Un percorso che, come un fiume che scorre attraverso i padiglioni dei vari Paesi, sfocia in un grande spazio coperto che ospita gli eventi e l’offerta ristorativa. I Paesi appartenenti al Cluster: Bolivia, Congo, Haiti, Mozambico, Togo, Venezuela, Zimbabwe

CLUSTER BIO-MEDITERRANEO – SALUTE, BELLEZZA E ARMONIA/ Il Cluster racconta in modo facile e immediato lo spirito della cucina mediterranea, il valore e il significato dell’incontro, della compresenza e dell’integrazione: la narrazione coincide con la storia di Paesi e popoli ed evoca un’atmosfera fatta di colori, sapori e odori miscelati in un’esperienza culturale unica. Official Partner di Expo Milano 2015 per il Cluster Bio-Mediterraneo è la Regione Siciliana. Il progetto è ispirato all’immagine della città del Mediterraneo e si sviluppa attorno a una grande piazza semicoperta che ospita quattro strutture dedicate alla distribuzione di prodotti tipici di quest’area geografica. La varietà cromatica del pavimento, composta da diverse tonalità di azzurro, richiama tutte le sfumature del mare che abbraccia le nazioni ospitate nel cluster. I Paesi appartenenti al Cluster: Albania,  Algeria, Egitto, Grecia, Libano, Malta, Montenegro, San Marino, Serbia, Tunisia.


CLUSTER ISOLE, MARE E CIBO/ La natura sa cibare l’anima, coinvolgerla, stimolarla. L’idea alla base del Cluster Isole, mare e cibo è proprio quella di “nutrire l’anima” attraverso i suoni, colori e odori tipici di questo paesaggio. Lo scroscio dell’acqua, lo scricchiolio della ghiaia, il battere sul legno accompagnano il visitatore in tutta la visita restituendo l’armonia che caratterizza queste terre. I Paesi appartenenti al Cluster: Capo Verde, Comore, Comunità caraibica (Barbados, Belize, Dominica, Grenada, Guyana, St. Lucia, St. Vincent and the Grenadines, Suriname), Guinea Bissau, Madagascar, Maldive.


ZONE ARIDE – L’AGRICOLTURA E L’ALIMENTAZIONE NELLE ZONE ARIDE/ La tempesta di sabbia nel deserto è l’immagine sulla quale si basa il concept del Cluster e il simbolo della difficoltà di vivere e sfruttare il territorio delle zone aride dove, tuttavia, esistono ancora risorse vitali nascoste. Una moltitudine di cilindri semitrasparenti pendono dal soffitto evocando e ricreando questa atmosfera unica. I padiglioni prendono le sembianze di pietre che si scoprono entrando in questa metaforica tempesta di sabbia. I Paesi appartenenti al Cluster: Eritrea, Gibuti, Mauritania, Mali, Palestina, Senegal, Somalia, Giordania.

Fonte: expo2015

Tags:
expocountdownspezieclusterkristell lowell









UNA RETI
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Patrimonio aziendale: proteggerlo ora per non rischiarlo in futuro
Gianluca Massini Rosati
Grande Fratello vip, pronto l’arrivo di un impresario di Pompe funebri
Francesco Fredella
Lockdown, come spiegheremo ai nostri nipoti di averlo accettato passivamente?
L'OPINIONE di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.