A- A+
Milano

Grafitalia e Converflex guardano con fiducia al futuro. Un futuro ormai prossimo, quello del 2015. Anno in cui avrà luogo la prima edizione di un evento unico nel suo genere. Dal 19 al 23 maggio 2015 andranno in scena infatti, contemporaneamente, quattro manifestazioni fieristiche: oltre a Grafitalia e Converflex, si riuniranno sotto lo stesso tetto anche IPACK-IMA (grande fiera leader in Europa con riconosciuto richiamo internazionale dedicata alle tecnologie di processo e packaging) e Intralogistica Italia (prima edizione della mostra dedicata alle tecnologie per la logistica e la movimentazione industriale organizzata da  Deutsche Messe in collaborazione con Ipack-Ima Spa).

L’appuntamento del 2015, che avrà poi cadenza triennale, è stato presentato in occasione di Grafitalia e Converflex, appuntamento dedicato al settore della stampa, grafica e converting che è in scena fino all’11 maggio nei padiglioni di Fiera Milano, a Rho. In una cornice funzionale anche perché l’unione delle quattro manifestazioni incentiverà la conoscenza dei settori industriali e dei nuovi mercati che possono aprirsi per la stampa. “Perché oggi – afferma Guido Corbella, amministratore delegato di Centrexpo – con la stampa digitale non si può più parlare solo di stampa su carta ma devono essere prese in considerazione nuove applicazioni e nuovi sbocchi. Quelli che offriremo in sinergia a partire dal 2015”.

Questo grande ed unico evento, che verrà realizzato dal Gruppo Centrexpo Ipack-Ima Spa, è destinato a diventare il punto di incontro e di riferimento per visitatori e buyer del mondo della stampa, del converting, dell’imballaggio e della gestione dei flussi logistici di merci e materiali all'interno dell'azienda e sarà in grado di attirare oltre 2.500 espositori e più di 100.000 visitatori.

“Questo progetto che si concretizzerà nel 2015 – continua Corbella – permette al visitatore di avere una completezza di visione unica a livello mondiale. Non ci sono ad oggi nel mondo, infatti, eventi di tale ampiezza e completezza espositiva. La decisione di riunire queste quattro fiere ‘comunicanti’, negli stessi giorni, consentirà anche di poter disporre di un grandissimo evento su scala mondiale a pochi giorni dall’Expo 2015, che, come sappiamo, ha un tema molto affine a queste mostre”.

“Siamo orgogliosi che il Gruppo Centrexpo e Ipack-Ima Spa abbia scelto Fiera Milano per proporre questa nuova formula di manifestazione fieristica – dice Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano – l’unicità di questo evento rappresenta una grandissima occasione anche per Fiera Milano che arricchisce la sua offerta espositiva. Fiera Milano, ancora una volta, si dimostra un polo d’attrazione per un nuovo progetto rivolto a un pubblico internazionale e a settori strategici per lo sviluppo del Sistema Paese. Questo è l’esempio di una bella reazione alla crisi da parte del sistema fieristico italiano”.

Tags:
fiera packaging







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.