A- A+
Milano

Andrea Vianello, 41 anni, laureato in economia e commercio, ha maturato importanti esperienze in società italiane e multinazionali – Ferrero, Giochi Preziosi, Groupe Bel, Club Med – con ruoli di crescente responsabilità nell’area sales e marketing, sviluppando e gestendo piani commerciali integrati. 
 
La sua professionalità diversificata e internazionale, sarà preziosa nel supportare il processo già in corso di rafforzamento del gruppo IED in un contesto, quello della formazione accademica, divenuto sempre più competitivo negli ultimi anni. 
 
Dice Maurizio Cortese, nuovo Direttore Generale del Gruppo IED: “L’esigenza di competere in un mercato sempre più complesso e agguerrito, richiede un grande coordinamento strategico delle attività commerciali, di qui l’assunzione di un manager con esperienze molto diversifcate che sappia orientare e guidare le politiche vendite e marketing del gruppo, sia a livello nazionale che internazionale”.
 
Il gruppo IED fondato nel 1966 dal Dott. Morelli, pionere italiano nel settore dell’insegnamento accademico, porta avanti il concetto del saper fare sul territorio, e conta oggi 11 sedi tra Italia ed estero.

 

 

Tags:
design-milano-ied-marketing






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.