A- A+
Milano

Oltre al neo presidente della Lombardia, Roberto Maroni, la Corte d'Appello di Milano stamane ha proclamato anche i 79 nuovi consiglieri regionali eletti nella fila di maggioranza e opposizione. E, da domani, al Pirellone, comincera' l'accoglienza dei gruppi. Domani mattina si presenteranno i nove consiglieri del Movimento 5 Stelle (che fa per la prima volta ingresso al Pirellone), cui seguiranno i 4 della lista civica Ambrosoli e gli 11 della lista 'Maroni presidente'. Mercoledi' sara' il turno del Pdl (19 consiglieri) e del Pd (17). Infine, giovedi' sara' la volta dei 15 consiglieri della Lega Nord, dei due di Fratelli d'Italia e dell'unica eletta del partito dei Pensionati, Elisabetta Fatuzzo.

Fra il decimo e il quindicesimo giorno dalla proclamazione di tutti gli eletti, il Consiglio si riunisce per la prima seduta, su convocazione del presidente uscente dell'assemblea, Fabrizio Cecchetti. Maroni ha gia' detto che chiedera' a Cecchetti di convocarla il 28 marzo, prima di Pasqua.

Tags:
marzo consiglio







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.