A- A+
Milano

di Giulio Gallera,
coordinatore cittadino Pdl

Viviamo momenti molti difficili e la vita di tutti noi e' segnata dalla grave crisi economica. Anche le istituzioni stanno vivendo la crisi e numerosi sono i tagli ai trasferimenti che stanno colpendo Regioni, Provincie e Comuni.
L'assessore al Bilancio del Comune di Milano negli scorsi giorni ha parlato di un "buco di bilancio" di circa 400 milioni di euro e tutto ciò abbiamo paura che porterà la disastrosa Amministrazione Pisapia, probabilmente, a rendere ancora più lacunosi  servizi quali la sicurezza, il presidio del territorio e la pulizia della città, oltre ad aumentare esponenzialmente le tasse comunali.
Alla luce di questo quadro drammatico appare ancora più assurda ed incomprensibile la decisione del Sindaco Pisapia di creare un nuovo campo Rom in via C. Lombroso, 103 (di fianco all'ex canile comunale), area di proprietà della SOGEMI.
Assurdo perchè quella zona di Milano vive già enormi problemi di sicurezza e degrado a causa di molteplici insediamenti abusivi di Rom e dell'assoluta trascuratezza in cui e' stata abbandonata da questa amministrazione.
Di fronte agli enormi problemi di sicurezza e alla scarsità delle risorse noi non possiamo accettare che il Sindaco getti al vento in questo modo finanziamenti statali finalizzati a migliorare la sicurezza dei campi Rom e delle periferie milanesi.
Per questo motivo, come PdL Milano, abbiamo deciso di organizzare un presidio davanti all'area destinata al nuovo campo Rom insieme a diversi comitati di quartiere e associazioni di cittadini che si stanno mobilitando contro questa ennesima assurda decisione della Giunta Pisapia.
Vi aspetto tutti martedì 16 alle ore 18,30 in via C. Lombroso, 54 (davanti all'ingresso di SOGEMI - Ortomercato), per urlare tutta la nostra contrarietà alla creazione di un nuovo campo Rom e tutta la nostra indignazione per come il Sindaco Pisapia utilizza le scarse risorse a disposizione dell'amministrazione comunale.
Ci vediamo tutti martedì per dare forza e voce ai cittadini della zona 4.

Tags:
buco bilancio







A2A
A2A
i blog di affari
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.