A- A+
Milano

"Ho lasciato il vino alla scorta del Presidente. Formigoni quel giorno, credo, che stesse rientrando in Croazia dopo i funerali del cardinal Martini". Al processo a carico, tra gli altri, di Massimo Gianluca Guarischi, testimonia Cesare Polli, amico e collaboratore dell'ex consigliere regionale lombardo arrestato per un presunto giro di 'mazzette'. E Polli racconta di quando, nell'estate del 2012, porto' alcune casse di champagne all'aeroporto di Linate e le lascio' alla scorta dell'allora Governatore che, per questa vicenda, e' indagato in uno stralcio dell'indagine.

Polli si e' soffermato sul suo viaggio in auto per raggiungere la 'comitiva' in Croazia composta tra gli altri da Guarischi e dall'ex Presidente. "Sono andato nel garage del Pirellone - ha spiegato - e ho preso le due valigie del Presidente Formigoni da portare in Croazia". Il servizio di trasporto bagagli, ma anche di "generi alimentari", gli avrebbe fruttato "200 - 250 euro". Polli ha detto di essere un "esodato" e un "amico da 30 anni" di Guarischi che per tirare su qualche soldo faceva delle commissioni per l'ex consigliere, ritenuto dai pm Claudio Gittardi e Antonio D'Alessio il presunto collettore delle mazzette versate dagli imprenditori Lo Presti e che sarebbero servite, sempre secondo l'accusa, anche per corrompere il "Celeste". Polli ha raccontato, inoltre, di essere andato fino in Croazia con una Mercedes intestata alla Hermex, la societa' di fornitura di apparecchiature sanitarie dei Lo Presti. In piu', sempre stando alla sua testimonianza, avrebbe accompagnato in macchina tra le "15 e le 25" volte nel giro di poco piu' di un anno (tra fine 2011 e il 2012) Guarischi al Pirellone.

Tags:
formigoni champagne






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.