A- A+
Milano

Rapinata e violentata, dopo esser stata "sequestrata" e incappucciata in pieno centro ieri alle 11 di mattina: è quanto ha riferito Angelica V, domestica 25enne filippina, regolare, che ieri notte è stata soccorsa all'ospedale Niguarda, per poi passare alla Clinica Mangiagalli da cui si attende la conferma della violenza subita. La vittima ha raccontato di essersi recata a prelevare presso la Banca Popolare di Novara in zona Conciliazione e di esser stata poi aggredita da un uomo che l'ha minacciata con un coltello alla schiena e poi costretta a salire in auto, incappucciata. Dopo circa mezzora di tragitto, presumibilmente verso una zona periferica, la ragazza ha raccontato di aver perso i sensi a causa di un colpo in testa e di essersi risvegliata in una abitazione, nuda. Fuori dalla finestra una distesa di campi, con lei nella stanza l'aggressore, carnagione scura, di circa 40-50 anni, indossava una maschera. L'uomo, a quanto riferito, l'ha costretta quindi ad un rapporto sessuale per poi riaccompagnarla alle 18 in auto alla metro di San Donato Milanese, sottraendole anche 1100 euro appena prelevate.

La vittima si è recata a casa e, dopo aver raccontato tutto alla propria coinquilina, si è presentata con lei all'ospedale Niguarda per ricevere soccorsi. Successivamente la donna è stata trasferita alla Clinica Mangiagalli dove è stato confermato l'avvenuto rapporto sessuale ma non è ancora chiaro se sia stato consenziente o meno. Sono in corso anche altri accertamenti e indagini riguardo al luogo dove è stata portata la donna che presumibilmente verrà nuovamente interrogata.

Tags:
incappucciata







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.