A- A+
Milano

Continua il ciclo di incontri legato all'esposizione “Cronaca di un Cantiere: i grandi lavori della Fabbrica – Presentazione del Nuovo Grande Museo del Duomo di Milano e del riallestimento dell’Archivio della Veneranda Fabbrica”, organizzata dalla Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, in collaborazione con l’Urban Center del Comune di Milano, allestita presso lo spazio di Galleria Vittorio Emanuele II dal 26 marzo al 15 aprile 2013.

Il secondo appuntamento è previsto per le ore 18. Il titolo è "Il grande museo della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano", con interventi di Guido Canali, progettista del nuovo museo; il monsignor Gianantonio Borgonovo, arciprete del Duomo di Milano; Giulia Benati, direttore conservatore del museo". Il terzo appuntamento è per l'8 aprile, sempre alle 18. Il tema sarà "I grandi lavori della Fabbrica, da Candoglia ai cantieri della cattedrale". Gli interventi saranno di Carlo Monti, Politecnico di Milano; Leone Maria Corradi Dell'Acqua, consigliere della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano; Benigno Morlin Visconti Castiglione, architetto della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano.

Tags:
fabbrica duomo







A2A
A2A
i blog di affari
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.