A- A+
Milano

I BBC Proms sono universalmente considerati la rassegna n. 1 al mondo di programmazioni sinfoniche per grandi orchestre. Organizzati dalla BBC, ospitano annualmente, per otto settimane consecutive durante l’estate, le migliori orchestre sinfoniche del mondo.  I concerti si tengono per la gran parte nella splendida cornice della Royal Albert Hall – vero e proprio tempio consacrato alla musica nel quartiere di South Kensington - che con i suoi 3000 posti allestiti in modo circolare, assicura uno spettacolo unico e irripetibile.
L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi è stata invitata ufficialmente alla manifestazione, per celebrare il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi.
Il debutto assoluto dell’Orchestra di largo Mahler ai Proms londinesi, guidata dal suo Direttore Musicale, la Signora Zhang Xian, e accompagnata dalla voce solista del tenore maltese Joseph Calleja, particolarmente apprezzato in Gran Bretagna e Stati Uniti, avverrà giovedì 5 settembre (ore 19.00), alla Royal Albert Hall.
Data la particolare occasione, il Comitato organizzatore ha chiesto espressamente a laVerdi di allestire un programma che potesse esprimere al meglio tutta la forza e la genialità musicale di Giuseppe Verdi.
La prima parte del concerto sarà dunque completamente dedicata al compositore italiano, con l’esecuzione de La forza del destino, Ouverture; “O dolore! Ed io vivea” da Attila; “A toi que j'ai chérie” da I vespri siciliani; La traviata, Preludio Atto I;  “O inferno! ... Sento avvampar nell'anima” da Simon Boccanegra;  Aida Marcia trionfale  Atto II;  “O fede negar potessi ... Quando le sere al placido” da Luisa Miller; “La donna è mobile” da Rigoletto. 
Nella seconda parte della serata spazio invece al sinfonismo più “nobile”, con l’Orchestra milanese che proporrà la Sinfonia Manfred di Čajkovskij.
L’intero concerto è stato selezionato dalla BBC per essere trasmesso la sera stessa alle ore 19.30, in diretta-differita, sul canale 4 dell’emittente britannica.

Biografie
Nel 2012-2013 Zhang Xian sarà Direttore Musicale de laVerdi (Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi) per la quarta stagione consecutiva, carica recentemente confermata fino alla stagione 2014-2015. Zhang Xian è inoltre Direttore Artistico della NJO/Dutch Orchestra e dell’Ensemble Academy, con cui ha tenuto il suo primo corso estivo nell’agosto 2011.
Prima di tale incarico, è stata Direttore Associato della New York Philharmonic (prima titolare della Arturo Toscanini Chair) per tre anni, dopo esserne stata Direttore Assistente.
Sempre più richiesta come direttore ospite in Europa, tra i suoi futuri impegni ricordiamo le esibizioni con i Wiener Symphoniker, l’Orchestre Philharmonique de Radio France, così come con la London Symphony, Oslo Philharmonic, Royal Stockholm Philharmonic, BBC Scottish Symphony e Gothenburg Symphony Orchestra. Inoltre tornerà a dirigere la Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam nel 2013-2014.
Nonostante ora abiti di base proprio a Milano, mantiene rapporti continui e continuativi con il Nord America. Gli impegni della scorsa stagione negli Stati Uniti hanno incluso, tra l’altro, la National Symphony Orchestra di Washington e la Chicago Symphony Orchestra, mentre il calendario della presente e della futura stagione prevede esibizioni con le orchestre sinfoniche di New Jersey, Cincinnati, Pittsburgh, Seattle, Atlanta e Indianapolis. Significativo è il forte legame con l’orchestra della Juilliard School e di recente ha presentato la prima mondiale di un nuovo lavoro di Augusta Read Thomas al Lincoln Center di New York City.
Come direttore d’opera, Zhang Xian ha fatto un sensazionale debutto con La Bohème per la English National Opera nella primavera 2007, dove ritornerà nella Stagione 2013-2014. Ha diretto Turandot a Beijing nel maggio 2009. Ha debuttato con la De Nederlandse Opera nel gennaio 2012 in una rappresentazione con due opere e la regia di Robert Lepage: Renard e Le Rossignol di Stravinskij. Impegni futuri includono il suo debutto al Teatro alla Scala nella Stagione 2013-14 e recite di Turandot allo Schleswig Holstein Festival nell’estate 2012.
Zhang Xian ha promosso compositori cinesi, in particolare le opere di Chen Yi (tra cui Momentum). Nel maggio 2008 ha completato un grande tour della Cina con sei concerti con l’Orchestra della Juilliard School, tour durante il quale Ge Xu di Chen Yi è stato rappresentato a Shanghai, Beijing e Suzhou. Ha anche diretto Fanfare di Huang Ruo con la New York Philharmonic. Ha fatto ritorno in Cina nell’aprile 2012 per dirigere la China Philharmonic e la Guanghzhou Symphony.
Nata a Dandong in Cina, Zhang Xian ha debuttato professionalmente a vent’anni con Le nozze di Figaro alla Central Opera House di Beijing. Si è formata al Conservatorio Centrale di Beijing, ottenendo sia la Laurea sia il Master of Music; in seguito, ha insegnato direzione d’orchestra, prima di trasferirsi negli Stati Uniti nel 1998.
La vittoria al Maazel/Vilar Conducting competition nel 2002 ha definitivamente lanciato la sua carriera internazionale.

Tags:
laverdi






A2A
A2A
i blog di affari
Mattarella e Draghi, immagine dell’Italia responsabile e pragmatica
Di Ernesto Vergani
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.