A- A+
Milano

"L'anti-Zambetti per la gestione delle case e l'anti-Albertini per la gestione del territorio". Coså Lucia Castellano si e' presentata come candidata alle regionali nel ruolo di capolista a Milano della lista civica "Con Ambrosoli presidente", oggi, presso il comitato di via degli Arcimboldi, con slogan come "la forza coraggiosa" e "competenza e passione". Tra le priorita' la legalita', "quella che mi ha sostenuto nei miei 20 anni di lavoro in carcere e nell'anno e mezzo con Pisapia - ha spiegato - per una regione completamente rinnovata perche' oggi la legalita' la Lombardia l'ha persa". "Vorrei riportare una condizione di trasparenza soprattutto nella casa, indipendentemente dalle cose di cui poi mi occupero', quello si vedra'" ha poi affermato, parlando di "anti-Zambetti", mentra riguardo a Gabriele Albertini ha ricordato "i danni che ha fatto alla citta' con i parcheggi, danni che fino ad ora mi sono occupata di sbrogliare". Dalla scrivania che fino a pochi giorni fa ha occupato a Palazzo Marino come assessore all Casa, Castellano ha spiegato di voler portare a Palazzo Lombardia "concretezza e pragmatismo" e ha ricordato i principali punti del suo operato. Per la Casa in rilievo gli intervento per l'emergenza abitativa e anche per la riqualificazione edilizia accompagnata dalla rivitalizzazione della citta'. Citato anche l'impegno per il recupero di spazi sociali nei quartieri, in partilare dei giardini. Capitolo a parte, altrettanto sottolineato, quello dei parcheggi, con un preciso bilancio dell'attivita' dell'anno e mezzo di assessorato che comprende il recupero di oltre 3 milioni e 300mila euro di oneri di concessione.

Tags:
ambrosoli castellano






A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.