Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
L'errore di sottovalutare il mite Giuliano/ Lo Spillino

Giuliano Pisapia è persona generosa. Ha deciso di non correre per un seggio parlamentare alle prossime elezioni politiche. Chapeau. Per chi lo conosce non è una novità. Giuliano non è arrendevole, dietro quell’aria mite c’è un uomo coriaceo a volte anche duro. Un uomo di sinistra che crede nella sinistra. Un po’ inconcludente come impone l'essere di sinistra nel nostro Paese. Come sindaco di Milano è stato una guida ma non ha combinato molto. Non a caso il suo successore, Beppe Sala, ha raddrizzato l’accordo con Fs sugli scali ferroviari (nascondendo case e uffici in una nuvola verde) e ha dimezzato i fondi destinati ai municipi per gestire giardinetti e panchine. Sbaglia chi sottovaluta Giuliano. E soprattutto si sbaglia chi crede di usarlo come un ariete contro Renzi.

Mario Rossi

Tags:
giuliano pisapia
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Naspi: dimissioni, fine contratto, licenziamenti. I casi in cui si ha diritto
di Gian Paolo Valcavi
Ascolti tv, la d’Urso pronta a ripartire con quattro programmi da settembre
Francesco Fredella
Fase 3, Conte: "Ci meritiamo il sorriso", ma lavoratori e imprese piangono
Di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.