Lo Spillino

di Mario Rossi

A- A+
Lo Spillino
Milano, l'aria pulita? Solo in centro. In periferia smog libero. Lo spillino

Se è vero come è vero che i vecchi motori diesel inquinano più degli altri, le decisioni del comune di Milano hanno un solo significato: aria pulita in centro, inquinamento alle stelle in periferia. Essì, perché dal 14 ottobre sarà vietato agli euro 4 diesel circolare dentro i Bastioni (Area C), mentre potranno muoversi liberamente nel resto della città.

Per gli euro 3 diesel, che dovevano sparire già quest’inverno, invece c’è una proroga di un anno, decisa da Regione e comune di Milano. Grazie! Dicono i milanesi che vivono fuori dal centro città. Ma dove sono finiti i paladini della tutela ambientale? E soprattutto è già finito l’amore per le periferie?

Mario Rossi

Tags:
milanosmogarea c
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Progetto Aeneid, Donneuropee e Fondo Opportunità, EU4HEALTH, AI ed etica
Tate, l’App che rivoluziona il mercato dell’energia e fa bene all’ambiente
Paolo Brambilla - Trendiest
WhoTeach: Digital learning platform per gli istituti di formazione e aziende
Marinella Beshai


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.