A- A+
Milano

"Mi spiace per lui, arrivera' quarto, penultimo a queste elezioni. Ha perso una straordinaria occasione, non e' capace di altro che di attaccare la Lega". Cosi' Roberto Maroni ha risposto a chi gli chiedeva di commentare le dichiarazioni del candidato centrista alla presidenza della Regione Lombardia, Gabriele Albertini, secondo cui l'alleanza tra Pdl e Lega e' "contro-natura".

Parlando a margine della giornata conclusiva dell'iniziativa 'Dillo a Maroni', la due giorni di confronto con il mondo dell'imprenditoria e la societa' civile lombardi da cui uscira' il programma per la sua corsa al Pirellone, il segretario federale della Lega Nord ha poi sostenuto: "Io parlo di cose concrete, idee e proposte; gli altri candidati sanno solo attaccare la Lega e prendere qualche ex leghista pensando cosi' di rubacchiare qualche voto: sono solo dei poveri illusi".

"Assolutamente no". Cosi' Roberto Maroni ha risposto a chi gli chiedeva se vi sono attriti con il Pdl per la scelta del candidato vice che lo accompagni nella corsa alla presidenza della regione Lombardia. "Domani mi confrontero' con gli alleati sul programma, le scelte da fare e le cose concrete", ha spiegato il segretario federale della Lega Nord, parlando a margine della giornata conclusiva dell'iniziativa 'Dillo a Maroni'. La due giorni di confronto con il mondo dell'imprenditoria e la societa' civile lombardi per redigere il programma elettorale in vista delle regionali.

Con il Pdl, ha continuato Maroni, "c'e' piena sintonia per proseguire un'azione di governo, come quello della Lombardia, che ha gia' visto tanti anni Lega e Pdl governare insieme e, quindi, e' un'alleanza naturale e giusta". "Voglio continuare - ha proseguito - con tante novita', ma nel segno della continuita' della coalizione che ha governato bene la Lombardia negli ultimi 17 anni". Si fida di Berlusconi? "Certamente" ha risposto il leader leghista, prima di prendere parte ai lavori dell'iniziativa che si tiene a Villa Erba di Cernobbio, sul Lago di Como.

Tags:
lombardia maroni






A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.