A- A+
Milano

 

maroni

Non ci sara' alcun rimpasto di giunta a breve ma una "verifica" di governo a marzo. E' quanto ha chiarito il governatore lombardo Roberto Maroni, commentando coi giornalisti le ricostruzioni di stampa in merito alle richieste di rappresentativita' in giunta che sarebbero state avanzate da parti del Pdl. "Nessuna richiesta di rimpasto e' arrivata a me e, se anche arrivasse, sarebbe respinta al mittente", ha tagliato corto. "Non c'e' alcun problema in Regione, si tratta solo di scossoni locali di quanto sta accedendo al Pdl a livello nazionale", ha spiegato.

Ieri, le riunioni del tavolo di lavoro che deve preparare la riforma delle aziende lombarde per l'edilizia residenziale (Aler) sono state sospese per le differenti posizioni all'interno della maggioranza e si e' tornato a vociferare di una richiesta di maggiore rappresentativita' dell'ala 'ciellina' e 'alfaniana' del Pdl nella giunta lombarda. "Le ipotesi di rimpasto evocate dai giornali sono tutte sciocchezze - ha continuato Maroni -: per mettere il cuore in pace a tutti diciamo che non succede nulla almeno fino alla fine del primo anno di mandato: a marzo, faro' una verifica dell'azione di governo, su cosa e' stato fatto e cosa non e' stato fatto". "Qualunque cosa succeda nel Pdl non c'e' alcuna possibilita' che la squadra venga cambiata", ha garantito. "Non ci sono problemi, ci sono opinioni diverse su alcuni temi, per questo ho convocato una riunione di maggioranza lunedi' per risolvere il nodo dell'Aler e trovare una soluzione condivisa".

Tags:
lombardia maroni







A2A
A2A
i blog di affari
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime
Covid, lockdown in autunno: la colpa sarà dei non benedetti dal siero
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.