A- A+
Milano

L’edizione 2013 di MI FACCIO IMPRESA, al via oggi, offre ad aspiranti imprenditori e startupper un programma ricco di convegni e workshop, pensati appositamente per fornire tutti gli strumenti fondamentali per cominciare una nuova attività, capire il potenziale della propria idea imprenditoriale e prepararsi al meglio all’avviamento (o al consolidamento) della propria start-up.

Oltre 20 appuntamenti tra workshop e convegni, per una  due giorni di formazione, confronto con imprenditori, istituzioni e facilitatori, casi di successo e “istruzioni per l’uso”.   

Presso l’Auditorium Enzo Tortora del Nuovo Centro Congressi della Provincia di Milano in via Strozzi si svolgeranno le 2 sessioni plenarie, con tematiche di ampio respiro e relatori e moderatori  d’eccezione.

Venerdì 15 novembre, dalle 10.00 alle 11.45 si esamineranno le politiche dell’Unione Europea e quelle territoriali a sostegno delle nuove imprese con la sessione “Programma europeo dei finanziamenti 2014 – 2020: Politiche dell’Unione Europea a sostegno della creazione d’impresa. Politiche regionali a sostegno delle nuove imprese”. Dopo i saluti di Guido Podestà (Presidente Provincia Milano) e Giuseppe Zingale (Vice Direttore Generale AFOL), che apriranno i lavori,  il noto giornalista esperto in tematiche di startup, Emil Abirascid, modererà il confronto tra  Francesco Laera (addetto stampa della Rappresentanza ufficio regionale Commissione Europea Milano), Cristina Cappellini (Assessore alle culture identità ed autonomie Regione Lombardia), Armando De Crinito (Direttore Generale Vicario Attività Produttive Ricerca e Innovazione Regione Lombardia), Carmine Pacente (Responsabile del Servizio Europa della Provincia di Milano), Roberto Calugi (dirigente area sviluppo imprese e area sportello impresa  Camera di Commercio Milano), Mariarosa Becchimanzi (Comune di Milano) Bruno Marasà (Responsabile Ufficio di Informazione a Milano del Parlamento europeo), Cristiana Muscardini (Vice-Presidente Commissione Commercio Internazionale) e Patrizia Toia (Vice-Presidente Commissione per l’industria la ricerca e l’energia).

Sabato 16, il convegno della mattina focalizzerà invece il dibattito su  “Scenari futuri: il nuovo mondo dell’impresa e del commercio, come creare imprenditorialità? Uno sguardo sul panorama italiano e mondiale.” Erica Corti, membro della giunta della Camera di Commercio di Milano modererà Cristina Cappellini (Assessore alle culture identità ed autonomie  Regione Lombardia, Anna Amati  (Vice-Presidente Metagroup e Fondazione Kauffman), Giuseppe Vivace(Segretario Generale CNA Milano), Francesco Pozzobon di Italia Camp e Andrea Mezzadri  (GSVC Italy manager).

Altre tre sale del centro congressi ospiteranno invece i workshop tematici.

Nella sala A si svolgeranno tutte le sessioni sul tema “Creazione d’impresa”.

Venerdì 15  alle 12.15 nella sala A è previsto il workshop relativo alla scelta dei settori nei quali vale la pena investire per la creazione di nuove attività, moderato da Denise Di Dio (Responsabile Ufficio Capitale Umano – Camera di Commercio di Milano) con la partecipazione di Giampiero Cito e Antonio Paolo  Progetto Italia Caput Mundi.

Alle 14 sarà la volta di una tematica di grande attualità, l’imprenditorialità al femminile, con  Isa Maggi, Presidente BIC Italia Net Rete Sportello Donna a moderare Riccarda Zezza (co-founder Piano C), StartHer, e Anna Sargian (Managing Director Girls in Tech  Italy).

Dalle 15 alle 18, l’incontro  a cura della CNA fra counseling e futuri imprenditori, dove il pubblico potrà verificare con Maria Cristina Kock, Psicoterapeuta e Referente lombarda della Società Italiana di Counseling (S.I.Co), la propria motivazione a “fare impresa” e la solidità del proprio progetto.

Sabato 16  il primo workshop per il tema della creazione d’impresa focalizzerà l’attenzione su moda, enogastronomia e design, e sulle opportunità di creare nuove imprese in questi settori tipici del Made-in-Italy:  il Professor  Francesco Zurlo (Direttore international master in strategic design Politecnico di Milano) modera Marco Righi (AD  di Gimko Umbrella), Max Bosio (Direttore creativo Nascent Design e Your own Universe) e Vincenzo Sottile (founder Stickhouse) che porteranno la propria esperienza al pubblico di MI FACCIO IMPRESA.

Il  workshop Avviare una nuova impresa e strumenti per uscire dalle crisi aziendali”, a cura dell’Ordine degli Avvocati di Milano, propone alle ore 14  un momento di confronto, formazione e informazione ai nuovi imprenditori e ai giovani professionisti, partendo dall’interpretazione delle disposizioni normative e dalla spiegazione degli strumenti per affrontare le crisi aziendali, con l’Avvocato Paolo Giuggioli (Presidente Ordine degli Avvocati  di Milano) e l’avv. Maurizio Sala .

Alle ore 15 saranno messi a confronto i diversi modelli di accelerazione e incubazione volti a supportare la concretizzazione delle idee che nascono in ambito speculativo, valutandone l’efficacia nel rispondere alle esigenze delle aziende e dei loro fondatori. Matteo Tiberi di Laserbiomed modera Stefano Saladino (Head of communication TAG), Marco Fabio Nannini (CEO Impact The Hub), Edoardo Imperiale (Direttore Campania Innovazione e membro consiglio direttivo BIC Italia Net) e Stefano Mainetti (Consigleiere delegato Polihub).
Di seguito si indagheranno le opportunità collegate a EXPO 2015 con Giacomo Biraghi (coordinatore Tavoli Expo) come moderatore e relator,  Simona Ciralli  (Responsabile Ufficio Expo Milano 2015 Confcommercio Milano Lodi Monza e Brianza) e Matteo Bartolomeo (AD Make a Cube3  Changemakers  for  ExpoMilano 2015).


Come ottenere “Finanziamenti”  sarà invece il leitmotiv dei worskhop in programma sulle 2 giornate di venerdì e sabato nella sala B.

Il futuro delle start up partecipate, la strada verso il finanziamento in borsa o l’acquisizione da parte di altre aziende, sarà il workshop moderato alle ore 12.15 della sala B dal giornalista, Direttore Responsabile di Economy Up, Giovanni Iozzia, con la partecipazione di Filippo Psacharopulo (Piemontech Venture Capital   e  Club degli Investitori) e Augusto Amatori (Partner L Venture Group).

Alle 14.00, la dottoressa Cinzia Tonin, Responsabile Progetto Formaper - Camera di Commercio di Milano, guiderà i visitatori di MI FACCIO IMPRESA sul tema “Mettersi in proprio: il percorso per diventare imprenditori.
Alle 15 si indagherà come valorizzare i vostri progetti e convincere gli investitori, con Alessandro Capocchi (Professore di II Fascia di Economia Aziendale Università degli Studi Milano Bicocca Direttore Scientifico Fondazione Campus Studi del Mediterraneo) come moderatore e Luca Canepa (Consigliere delegato IBAN) e Diana Saraceni  (Capital 360).

Marisa La Pietra (Responsabile Punto di Accoglienza Unione Confcommercio Milano) ci illustrerà alle 16 come il  valore di una idea stia nel metterla in pratica e  i supporti forniti da Unione Confcommercio Milano. Durante l’incontro racconterà la sua esperienza Renato Alberici di  Arted Yolande Chatton.
 

Sabato 16 sarà a volta del crowdfunding,  con il dibattito sulla  regolamentazione  della raccolta diffusa di capitali attraverso Internet a sostegno di progetti imprenditoriali alle ore 12.15: Paolo Anselmo, Presidente di IBAN modera Fabio Simonelli (Eppela) e Tommaso Baldisserra Pachetti  (CEO Crowdfundme).
A seguire, Andrea Colombo, Head of Business Development U-Start, Lorenzo Barbantini, Chief Innovation officer - Brand Portal e Vittorio Mauri, Senior Business Developer presso Startup Partners Africa & CEO presso Sunglasses.ng (ora Country Manager Italia presso U-Start)  ci  parleranno di finanziamenti per nuove attività, illustrandoci come attirare un investitore estero.

Infine, il confronto con i “Modelli di business vincenti” sarà il file-rouge tematico della sala C.

A cura della Camera di Commercio Monza Brianza nell’ambito del DISTRETTO CULTURALE EVOLUTO di Monza e Brianza, l’incontro di venerdì 15 alle ore 12.15 sulla contaminazione tra il mondo dei creativi e le imprese tradizionali: modera Fabrizio Bellavista  Partner Istituto di Ricerca "Emotional Marketing",
Research & Social Media Specialist in "Mascitelli&Partners.

Segue in workshop sulla nuova imprenditorialità e l’innovazione digitale nel mondo dei servizi con Elena De Monti di Asseprim e Paolo Pavani (amministratore Innovina).

Alle 3 del pomeriggio Sergio Campodall’Orto, Professore di Imprenditorialità e Design  Politecnico di Milano, modererà gli imprenditori Vanni Bombonato (A.D That’s Vapore),  Giuseppe Contaldo  (Direttore marketing Jusp) e Monica Archibugi (Le Cicogne) nella presentazione delle relative success stories, e del loro percorso dall’idea al successo.


Sabato 16 alle ore 12.15 Fulvia Tassini (interprete AIIC e docente corso di laurea magistrale in Interpretazione Milano Lingue) e Fabrizia Parini (traduttrice AIIC e docente corso di laurea magistrale in Interpretazione Milano Lingue)  ci parleranno di traduzione e interpretariato in vista dell’Expo 2015.

Come si creano opportunità di mercato e Strategie web based per il successo della propria impresa” è il titolo del workshop delle 14.00, moderato dal Professor Angelo De  Gregorio, direttore dipartimento di Scienze Economico Aziendali e Diritto per l‘Economia Università degli Studi Milano Bicocca, e con la partecipazione in qualità di relatori di Almir Ambeskovic (co-fondatore e CEO di restOpolis e vice-presidente del gruppo giovani imprenditori di Assolombarda, con delega alle startup) e Vito Massafra (marketing e comunicazione, Soldiweb).

A seguire, i consigli per creare e far crescere la propria impresa di Giampiero Cito e Antonio Paolo, creatori del progetto Mad in Italy  15 consigli per fare business in Italia  e Alessandro Rimassa, direttore di IED Management Lab, giornalista, scrittore e consulente di comunicazione. Modererà Sergio Campodall’Orto, Professore di Imprenditorialità e Design, Politecnico di Milano.

 

“Abbiamo studiato con attenzione quali fossero le tematiche più attuali e utili per chi vuole fare impresa e strutturato un panel completo e molto pratico.”ci spiega Luigi Viganò, Amministratore di Ideami “Vogliamo ringraziare il Comitato D’Onore(Carlo Sangalli - presidente ConfCommercio, Giampio Bracchi - presidente Fondazione Politecnico, Cristina Messa - rettore università di Milano Bicocca, Umberto Bellini presidente Asseprim) e il Comitato Scientifico (Sergio Campo dall’Orto- presidente, Emil Abirascid - giornalista founder start up business, Paolo Anselmo - presidente IBAN, Angelo di Gregorio - direttore dipartimento di Scienze Economico Aziendali e Diritto per l’Economia Università degli Studi Milano Bicocca, Francesco Sacco -  dipartimento di management e tecnologia Università Bocconi) che hanno reso possibile la realizzazione di un programma così completo e di livello e  la partecipazione di relatori e moderatori d’eccezione.”
 

La partecipazione a workshop e convegni di MIFACCIOIMPRESA 2013 è del tutto gratuita, previa registrazione sul sito di mifaccioimpresa.it .

MI FACCIO IMPRESA è organizzato da IDEAMI srl, promosso da Impresa Facendo e con il patrocinio di AIFI, Camera di Commercio di Milano, Comune di Milano, EXPO, Fondazione Politecnico, IBAN, Ministero dello Sviluppo Economico, Provincia di Milano, Regione Lombardia e Università Bicocca e con la collaborazione della Commissione Europea e del Parlamento Europeo.

Partner e sponsor: Afol Milano, Asseprim, Avanzi, Bic Italia Net, Camera di Commercio Monza e Brianza, Provincia Monza e Brianza, Distretto Culturale evoluto Monza e Brianza, Distretti Culturali Fondazione Cariplo, 360 Capital Partners, Change Makers for Expo Milano 2015, Club degli Investitori, CNA Confederazione Nazionale dell’Artigianato e delle PMI Milano Monza e Brianza, Crowdfundme, Eppela, Expo 2015 Tavoli Tematici, Fondazione Kauffman, Fondazione Milano Lingue, Gew Italy, Ginkgo Umbrella, Girls in Tech, IED Istituto Europeo di Design, Italia Camp, Italia Caput Mundi e Mad in Italy, Jusp, Laserbiomed, Le Cicogne, Luiss Enlabs, Make a Cube,  MarcoPolo, Metagroup, Nascent Design, Only Job, Ordine degli Avvocati di Milano, Piano C, Piemontech, Polidesign, Poli Hub, Restopolis, Soldi Web, Sportello Donna, Startup Business, Stickhouse, TAG Talent Garden, That’s Vapore, The Hub, Unione Confcommercio, U Start e VG7.

Tags:
mi faccio impresa







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.