A- A+
Milano
Milano: con "Duomovie" al cinema sulle terrazze del Duomo

Dal 14 luglio la Veneranda Fabbrica propone una nuova emozionante esperienza tra le Guglie della Cattedrale al tramonto, con cinque proposte per tutti i gusti cinematografici. L'iniziativa raccoglierà fondi per sostenere il progetto "Adotta una Guglia".

La Veneranda Fabbrica del Duomo accoglie la «settima arte» tra i tesori delle sue Terrazze. Lo spettacolo delle guglie tramonto che abbracciano le Terrazze della Cattedrale è di un fascino irresistibile. Da questo punto di osservazione formidabile, ogni spettatore potrà abbandonarsi alla bellezza del Duomo e contemplare la città dal suo punto più significativo.

I cinque film in programma saranno in lingua italiana con sottotitoli in inglese con inizio alle ore 21.00: la sommità della Cattedrale sarà così protagonista di un incontro unico tra arte, tecnologia e emozioni.

L’arte crea bellezza e restituisce armonia alla società: un equilibrio che è appunto alla base dell’identità stessa del Duomo. L’iniziativa va appunto in questa direzione, voluta per donare nuova bellezza alla Cattedrale: il ricavato di questi eventi sarà interamente destinato ad Adotta una Guglia, a sostegno dei Grandi Lavori della Veneranda Fabbrica. I pass d’accesso per ogni film saranno rilasciati come benefit a fronte di una donazione minima di € 30 per ogni proiezione, effettuabile anche online.

Per completare gli interventi di restauro più urgenti, il progetto di raccolta fondi Adotta una Guglia, nato nell’ottobre 2012, ha la necessità di raccogliere ancora circa 9 milioni di euro, per raggiungere la cifra di 13 inizialmente programmata.

Duomovie comincia il 14 luglio con il Vangelo secondo Matteo, il capolavoro di Pier Paolo Pasolini, che quest’anno compie cinquant’anni. Il 16 luglio verrà proiettato il lavoro di Claudio Malaponti 7 km da Gerusalemme, film del 2007 che si struttura come metafora del percorso di fede dell’uomo contemporaneo. 

Altri nomi seguiranno per il 18 luglio, con Guido Chiesa e il suo Io sono con te, presentato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma.  il 21 luglio le Terrazze ospiteranno il capolavoro di Franco Zeffirelli Fratello Sole, sorella luna, premiato con il David di Donatello, liberamente ispirato alla vita di san Francesco d’Assisi.  A chiudere, il 23 luglio, c’è Checco Zalone con Che bella giornata, diretto da Gennaro Nuziante, grande successo al botteghino del 2011 che si relaziona col Duomo e le sue molteplici realtà in modo fresco e ironico.

Tags:
cinema-milano-duomo-spettacoli







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.