A- A+
Milano

 

 

SESSO

Minaccia l'amante con foto hard per non farsi lasciare: arrestato per stalking un 53enne ieri a Vimercate, la donna ha 50 anni, i due abitano a distanza di pochi metri con le rispettive famiglie. La relazione a quanto riferito ai carabinieri intervenuti, durava dallo scorso anno, i due si incontravano di nascosto dalle proprie famiglie e spesso documentavano i loro momenti di passione fotografandosi.

Quando il 53enne ha avvertito nell'amante la volontà di interrompere la relazione ha cominciato a perseguitarla e a minacciarla di inviare le loro fotografie al marito. Le immagini, a detta dello stalker, erano già pronte e stampate, infilate in una busta nascosta in garage e pronta per essere spedita. Quanto riferito corrisponde a verità, infatti i carabinieri hanno trovato la busta con le foto hard nel box pronta per essere inviata durante la perquisizione seguita alla denuncia della donna. Ora lo stalker-fotografo è rinchiuso nel carcere di Monza.

Tags:
amante foto hard







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.