A- A+
Milano

Torna l'appuntamento con 'Cleaning Day', la giornata di iniziative promosse dall'Associazione Nazionale Antigraffiti e patrocinate dal Comune di Milano per ripulire i muri della città da tags e scritte. Domenica 29 settembre, dalle 9 alle 13, raccogliendo l'appello dal Comitato dei Navigli, decine di volontari percorreranno le sponde del Naviglio Pavese armati di secchi, spazzole e solventi. Per la prima volta i volontari andranno a contrastare gli imbrattamenti di quella zona di Milano, oltre 1.500 tra tags e scritte saranno rimosse. "Il Comune di Milano - ha dichiarato Chiara Bisconti, assessora al Verde e Arredo Urbano - per prima cosa ringrazia l'Associazione Antigraffiti e i diversi sponsor privati che collaborano al 'Cleaning Day'. Anche in questa iniziativa si dimostra come sia fondamentale oggi creare sistema tra ente pubblico, associazionismo e privato sociale per portare a termine progetti importanti. Questa Amministrazione continua ad essere fortemente impegnata nel contrasto al vandalismo. Con chi sporca e volontariamente deturpa non ci possono essere compromessi, si tratta di rispettare beni comuni, come i monumenti. Ma al tempo stesso, e tengo a precisarlo molto nettamente, siamo del tutto favorevoli alla libera espressione della street art e lavoriamo perchá tanti muri di Milano diventino luogo di espressione artistica. Sono convinta che proprio favorendo l'arte si scoraggino anche i vandali. È bene tenere sempre i due aspetti del fenomeno ben distinti: da una parte c'è chi agisce con l'intenzione di imbrattare, dall'altra c'è chi esprime creatività e fantasia. Noi stiamo con i secondi e con loro siamo pronti a continuare un discorso comune per fare di Milano una città più colorata e più bella" ha concluso Bisconti. chi agisce con l'intenzione di imbrattare, dall'altra c'è chi esprime creatività e fantasia. Noi stiamo con i secondi e con loro siamo pronti a continuare un discorso comune per fare di Milano una città più colorata e più bella" ha concluso Bisconti.

Tags:
navigli cleaning day






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.