A- A+
Milano

di Mario Mantovani,
coordinatore regionale del Popolo della Libertà e vicepresidente di Regione Lombardia

Occorre che in Lombardia l’alleanza Popolo della Libertà – Lega Nord sappia esprimere con lealtà quell’unità e quella volontà di cambiamento necessari per garantire il buon governo non solo della Regione ma di tutti i comuni lombardi.
In alcune comuni stiamo infatti registrando il diffondersi di logiche che puntano alla divisione e non all’unità, dimenticando invece il buon lavoro che in Regione Lombardia i nostri movimenti stanno mettendo in campo nel perseguire gli obiettivi di crescita e sviluppo presentati ai Lombardi lo scorso febbraio. 
Abbandoniamo dunque la logica del doppio binario e continuiamo piuttosto, anche nei vari territori, la strada della sincera collaborazione.  

Tags:
logica doppio binario







A2A
A2A
i blog di affari
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.