A- A+
Milano

Scambiato per un tifoso dell'Ajax, un 21enne olandese è stato aggredito sui Navigli attorno a mezzanotte da un gruppo di 5 italiani.

Il giovane straniero ieri sera si trovava in via Ripa di Porta Ticinese quando è stato accerchiato da 5 giovani italiani. Il gruppo di aggressori era convinto che la vittima fosse un tifoso della squadra di calcio olandese che stasera affronta il Milan a San Siro e l'ha insultata e rincorsa mentre si rifugiava in una pizzeria situata in via Alzaia Naviglio Pavese. Anche all'interno del locale l'aggressione è proseguita con calci e cinghiate. La titolare, una 29enne marocchina, è intervenuta in aiuto del giovane, ed è stata a sua volta aggredita. All'arrivo delle forze dell'ordine i 5 aggressori erano già fuggiti, il giovane olandese e la donna, con lievi ferite, sono stati trasportati in codice verde all'ospedale Policlinico, non hanno saputo poi fornire maggiori indicazioni sugli aggressori.

Tags:
olandese navigli






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.