A- A+
Milano

 

 

Mario Mantovani

MANTOVANI -

"Scissioni non esistono, vorrebbe dire la fine del centrodestra, non penso sia nelle corde di nessuno". A dirlo il coordinatore Pdl-Forza Italia in Lombardia Mario Mantovani parlando della situazione interna al suo partito, a margine della sigla dell'accordo per la Citta' della Salute, a Sesto San Giovanni, dove e' intervenuto in qualita' di assessore regionale alla Salute. Quanto alla soluzione della crisi di governo, Mantovani ha aggiunto di auspicare un ritorno alle urne in tempi brevi. "Mi auguro che si vada presto al voto - ha detto - non sono un problema due mesi di interruzione di un governo le cui lacune sono molte".

MARONI - "Tengo sotto osservazione l'evoluzione del Pdl che reputo complessivamente una cosa positiva. E' una situazione complicata, ma e' un'evoluzione verso un nuovo modello e sistema e noi siamo molto interessati a questo perche' riguarda il futuro della coalizione di centrodestra". A dirlo il leader della Lega e presidente della Regione Roberto Maroni parlando della situazione all'interno del Pdl dopo le tensioni degli utlimi giorni sull'appoggio al governo. Maroni ha preferito pero' non esprimere 'giudizi' "non penso nulla, osservo e mi interessa quello che succede - ha detto - nelle Regioni del Nord e in tante amministrazioni siamo alleati, mi interessa capire qual e' l'evoluzione, ho sentito berlusconi e esponenti Pdl tengo sotto osservazione l'evoluzione del Pdl".

Tags:
pdl mantovani







A2A
A2A
i blog di affari
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.