A- A+
Milano

 

podestà

"Dedichiamo questo auditorium alla memoria di Enzo Tortora. Perchá rimanga sempre vivo nelle generazioni presenti e future il ricordo di una persona vittima della malagiustizia che ha combattuto per la verità". Con queste parole il presidente della Provincia di Milano Guido Podestà ha voluto omaggiare la memoria del grande conduttore televisivo Enzo Tortora nel trentennale del suo arresto. Alla cerimonia di inaugurazione dell'auditorium del "Polo Soderini" erano presenti numerose persone che trent'anni fa hanno sostenuto e condiviso l'ingiustizia di cui è stato vittima Tortora. Tra loro, Raffaele Della Valle, suo avvocato ai tempi del processo e l'allora compagna del conduttore Francesca Scopelliti.

Tutti insieme per presenziare all'inaugurazione e alla tavola rotonda seguita subito dopo all'interno dell'auditorium dal tema "In nome del popolo Italiano! Anche se non è sempre coså. Giustizia e media: un'anomalia italiana". A ricordare la triste vicenda di Enzo Tortora anche una lettera del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha espresso il suo "apprezzamento" per l'iniziativa. La Scopelliti ha invece letto uno scritto inviatole dal conduttore ai tempi della sua detenzione. Infine ha concluso il suo intervento con un augurio "Enzo è divenuto protagonista di una grande battaglia per riportare la legalità e la giustizia nei binari della democrazia del diritto. Da oggi dobbiamo ripartire nel nome di Enzo e riuscire a fare quelle riforme giudiziarie che purtroppo in 30 anni nessuno ha saputo ancora fare".

Tags:
podestà tortora







A2A
A2A
i blog di affari
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.