A- A+
Milano

Tensione e scontri alle 11 in piazza Leonardo da Vinci davanti alla sede del Politecnico: questa mattina un gruppo di militanti antifascisti ha cercato di entrare all'interno dell'universita' al cui interno si svolgeva un convegno organizzato dal gruppi, secondo gli antagonisti, di estrema destra. La polizia ha effettuato una carica di alleggerimento, ma non ci sono feriti.

Gli antagonisti stavano facendo un volantinaggio e attorno alle 11.20 si sono spostati a Piola. Il Politecnico questa mattina aveva concesso al gruppo Alfa, un'associazione - secondo i manifestanti - legata alla destra, l'utilizzo di una sala per una assemblea. I militanti, circa 80 persone, sono stati fermati dalla polizia all'altezza di via Celoria, dove le forze dell'ordine hanno effettuato una carica di contenimento. Successivamente alcuni militanti si sono dispersi, mentre altri sono ancora sul posto. Gli studenti di destra sono ancora all'interno dell' universita'.

Tags:
polizia antagonisti







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.