Provinciali/ Carlo Tognoli risponde a Penati su Affaritaliani.it: "Con questa sinistra non mi candido"

Mercoledì, 10 dicembre 2008 - 15:06:00


IL MANIFESTO DI FILIPPO PENATI

L'intervista di Affari al Presidente della Provincia

Sono due gli elementi che voglio sottolineare. Un tratto fortemente riformista, un tratto fortemente innovatore. Questo è il mio impegno: Milano deve tornare ad essere un laboratorio politico...

LEGGI TUTTO

Dibattito Pd Milano/ Poche idee ma confuse. La lettera di Maurizio De Caro a Filippo Penati

Nicola Licci (Pd) ad Affari: "Faccio sbarcare Filippo Penati su Facebook"

"Ho incontrato Filippo Penati questa mattina. L'ho ringraziato

CARA SINISTRA, OCCORRE UN PARTITO

di Paolo Matteucci, assessore provinciale Sinistra Democratica

Il fallimento della prova di Governo nella passata legislatura, il disastro elettorale di Sinistra Arcobaleno derivato anche da quel fallimento e dalla non credibilità...

LEGGI TUTTO

delle belle parole nei miei confronti e nei confronti di Bettino Craxi. Ma non ho nessuna intenzione di candidarmi con questa sinistra". L'ex sindaco di Milano Carlo Tognoli, intervistato da Affaritaliani.it, respinge al mittente l'invito del presidente della provincia di Milano di entrare nella lista civica con cui il numero uno di Palazzo Isimbardi si presenterà alle prossime elezioni Provinciali

 

Tognoli risponde così picche all'esplicito invito del presidente della provincia di Milano: "Nella mia lista? Se Tognoli volesse ne sarei lusingato". Proprio Penati in un'intervista ad Affari, ha sottolineato la necessità di riconoscere il valore politico dei socialisti, scindendolo dalle vicende giudiziarie che hanno coinvolto il partito, sottolineando ,l'importanza del ruolo svolto dal Partito socialista al governo sia nazionale, sia cittadino. In particolare esaltando il laboratorio riformista milanese degli anni '80. Un progetto riformista che da allora si è arenato e che Penati vorrebbe far ripartire

 

 Roberto Caputo, capogruppo del Partito Socialista in Provincia, incoraggia la svolta penatiana: "Nelle ultime interviste Penati ci ha molto confortato: ha elogiato Craxi e ha indicato come importanti le giunte socialiste. A noi fa molto piacere che ciò ci venga riconosciuto. Diciamo quindi che Penati deve essere ricandidato perché in questi anni ha fatto molto bene e merita la ricandidatura".  Una ricandidatura, secondo Caputo, "con una coalizione che vogliamo sia riformista, senza contraddizioni interne e senza posizioni ideologiche".

 

"Come socialisti - prosegue Caputo - saremo presenti con il nostro simbolo all'interno della coalizione e vogliamo essere protagonisti della campagna elettorale e per questo ci facciamo promotori di quattro proposte". Una società di gestione per l'Idroscalo per trasformarlo, anche attraverso il supporto di uno sponsor, nel parco dello sport e del divertimento della Provincia; la promozione di un festival internazionale del teatro della provincia di Milano; la dotazione, vista la fase che sta attraversando il paese, di un assessorato all'Economia e alle Politiche del lavoro; infine, la creazione della città metropolitana, da raggiungere con la costituzione, da parte di Comune e Provincia, di una commissione che si dedichi alla redazione di una proposta complessiva da presentare al Governo: queste le proposte del Partito Socialista.

 

Daniele Riosa

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA