A- A+
Milano
Alessandra Kustermann

Ho deciso di non candidarmi al consiglio regionale. Mi impegnerò con forza sul territorio lombardo per sostenere Ambrosoli e il Pd". Lo scrive Alessandra Kustermann su Twitter.

"Mi metto a disposizione del centrosinistra per cercare di convincere più persone possibili che un cambiamento reale è a portata di mano - spiega Kustermann su Facebook -. Ritengo questa campagna elettorale una battaglia importante e il suo risultato decisivo. Proprio perchá il mio lavoro in Mangiagalli continua ad appassionarmi, non voglio correre il rischio di vedere depauperata la sanità lombarda per tagli indiscriminati imposti dalla spending review. Dobbiamo dimostrare che saremmo in grado di governare la Lombardia meglio di quanto abbiano fatto Formigoni, Pdl e Lega per tutti questi anni. Per questo ho deciso di mettere la mia competenza, la mia capacità di ascolto, la mia passione politica, il mio impegno civile in questa sfida. Mi riprometto di incontrare e convincere a votarci più persone possibili in tutta la Lombardia. Penso così di essere più utile ad Ambrosoli, al Pd ( che continua ad essere il mio partito) e al Centrosinistra, mentre una mia candidatura a Milano e Provincia limiterebbe il campo a un mero interesse privato".

Tags:
kustermann






A2A
A2A
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.