A- A+
Milano

 

 

Nicolamaria Sanese

di Fabio Massa

 

SANITA' 1/ Tempi duri, la bufera si avvicina. Pare che Nicolamaria Sanese sia molto nervoso, negli ultimi tempi. Al punto di aver deciso di mettere nero su bianco la sua esperienza al vertice della macchina regionale lombarda. Una sorta di memorandum da usare in chiave difensiva, che però potrebbe causare molti mal di stomaco a Formigoni e Co. Secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it anche Antonio Simone ha i nervi a fior di pelle. La sua posizione, peraltro, si avvicina a un patteggiamento che - di fatto - potrebbe essere un'ammissione difficile da superare anche per altri. Lavoro per gli avvocati di Formigoni. Tornando a Sanese, pare che Maroni e Gibelli (suo successore alla segreteria generale) abbiano deciso di rinnovargli il contratto di consulenza. Una sorta di "affiancamento" e passaggio di consegne per la gestione di una macchina che Sanese ha, più di tutti, creato e contribuito a migliorare. Per adesso la giunta non ha ancora dato il via libera, ma pare proprio che Nicolamaria continuerà a frequentare il Palazzo della Regione.

SANITA' 2/ Non è passato inosservato dalle parti di Palazzo Lombardia il durissimo attacco di Formigoni a Maroni. Puntuto non tanto nell'espressione "scorrettezza istituzionale", quando nella parte riguardante l'uso da parte del suo successore non dell'avvocatura regionale ma del suo avvocato "privato". Anche se non nominato, il riferimento è a Domenico Aiello, successore di Matteo Brigandì e uno dei principali propugnatori della Lega 2.0 di Maroni. L'attacco del Celeste va a colpire un nervo scoperto, che anche in Lega fa molto discutere: la fiducia che il segretario ripone nella famiglia Aiello, declinata sia sul livello legale (Domenico, appunto), sia sul livello infrastrutturale (la moglie Anna Tavano è stata nominata in Infrastrutture Lombarde).

@FabioAMassa

Tags:
regione sanese







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.