A- A+
Milano

 

Canciani

Renzo Canciani  assume l’incarico di responsabile dei Progetti speciali e delle Relazioni esterne e istituzionali della Fondazione laVerdi. Si occuperà, in particolare, delle iniziative de laVerdi per Expo 2015. Canciani ha cessato alla fine di agosto il suo rapporto professionale con la RAI, dove ricopriva l’incarico di direttore del Centro di produzione di Milano.


CURRICULUM - Entrato nella Tv di stato oltre 25 anni fa come responsabile della Direzione comunicazione immagine e Ufficio stampa della sede di Milano, è stato direttore delle sedi Rai della Valle d’Aosta e della Liguria e responsabile dei rapporti con enti e istituzioni per Expo 2015. Dopo la laurea in Scienze Politiche conseguita all’Università Statale di Milano, si è impegnato nel lavoro sindacale (Segretario FLM di Milano, sindacato unitario dei metalmeccanici; responsabile Ufficio internazionale della UIL). Terminata quell’esperienza, è diventato direttore delle Relazioni pubbliche e Comunicazione esterna del Raggruppamento Alfa Romeo, con un’esperienza anche nella consociata USA, per poi passare con analogo incarico al Gruppo Efim (MCS/Aluminia). Nel suo curriculum si segnala anche la responsabilità della Promozione e immagine dell’Orchestra Sinfonica della Rai di Milano.
 

Tags:
canciani







A2A
A2A
i blog di affari
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro
"Tutti in presenza". Nessun obbligo vaccinale per la scuola
Passa la linea Draghi: via libera all'agenzia cyber


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.