A- A+
Milano

Un medico e due ostetriche dell'Ospedale Bolognini di Seriate, nel Bergamasco, sono indagati per aborto colposo per il caso di una bambina nata morta. La madre della piccola, che vive con il marito a Manasterolo del Castello, e' arrivata in ospedale con le prime doglie venerdi' scorso. Sembrava che tutto andasse bene quando il battito della piccola ha cominciato a diventare sempre piu' flebile. La donna ha avvisato medici e ostetriche, che sono intervenuti con una procedura d'urgenza, ma la bimba e' nata morta. Ora la coppia ha presentato una denuncia, chiedendo di fare chiarezza su cio' che e' avvenuto.

Tags:
seriate







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.