A- A+
Milano
Serravalle approva bilanci. Tratta B1 di Pedemontana pronta per Expo

Dopo che Pedemontana in seguito alla lettera di garanzia di Serravalle, ha concordato con le banche del pool la proroga del finanziamento ponte al 30 Marzo 2015, e ottenuto da CAL l'incremento del contributo pubblico anche sulla tratta B1 dal 35 all' 80 per cento, ha potuto chiudere in continuità il bilancio ed avere la relativa certificazione. 

Pertanto il Consiglio di Amministrazione di Milano-Serravalle riunitosi nella giornata di ieri, ha approvato sia il bilancio civilistico che il consolidato.
In settimana Serravalle sottoscriverà il contratto di finaziamento per 90 milioni con Intesa Sanpaolo, UBI e Monte dei Paschi per sopperire alle necessità finanziarie della controllata Pedemontana.

"Sono particolarmente felice che nonostante le difficoltà del momento siamo riusciti a chiudere i due bilanci, approvando sia la proroga del finanziamento ponte di Pedemontana che il finanziamento a Serravalle". Questo il commento del presidente di Serravalle Marzio Agnoloni che aggiunge: "Questo ci permetterà di proseguire sia nell'esecuzione delle opere infrastrutturali di Serravalle, sia nel completamento delle tangenziali di Como e Varese che nel completamento della tratta B1 entro il 1 maggio 2015, data di apertura di Expo Milano 2015.

Ringrazio - conclude Agnoloni - in particolare la disponibilità di Intesa Sanpaolo e quella di UBI e Monte dei Paschi che durante il mese di agosto hanno strutturato il finanziamento secondo le richieste di Milano Serravalle"
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pedemontana-serravalle-expo






A2A
A2A
i blog di affari
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
Il banco vuoto
Pierdamiano Mazza
Certificazione verde e MOG231
di Guido Sola


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.