A- A+
Soccer Girls
Tornano in campo le Azzurre: a Milano la Supercoppa del Fùtsal

La c.t. Milena Bertolini ha diramato le convocazioni per il doppio impegno della nazionale femminile: venerdì 4 ottobre in trasferta a Malta e martedì 8 a Palermo contro la Bosnia Erzegovina. Entrambe le partite si giocheranno alle 17.30, con diretta su RaiDue.

Le due sfide sono valevoli per le qualificazioni a Euro 2021 e fanno seguito alle vittorie nelle prime due partite in casa di Israele (3-2) e Georgia (1-0).

Nella lista delle 23 giocatrici convocate c’è anche Giada Greggi: la centrocampista della Roma è alla prima chiamata nella nazionale maggiore, dopo aver fatto parte delle rappresentative giovanili. Confermata nel gruppo l’interista Gloria Marinelli, chiamata a sostituire l’infortunata Barbara Bonansea.

L’ELENCO DELLE CONVOCATE:

Portiere: Laura Giuliani (Juventus), Francesca Durante (Fiorentina), Rachele Baldi (Empoli);

Difensore: Elisa Bartoli (Roma), Lisa Boattin (Juventus), Laura Fusetti (Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina, Elena Linari (Atletico Madrid), Linda Tucceri Cimini (Milan);

Centrocampiste: Valentina Bergamaschi (Milan), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Roma), Benedetta Glionna (Verona), Giada Greggi (Roma), Gloria Marinelli (Inter), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (Roma);

Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Daniela Sabatino (Sassuolo), Stefania Tarenzi (Inter).

Per far posto al doppio impegno della nazionale, il campionato di Serie A si ferma fino al 12 ottobre, quando andrà in scena la terza giornata con il derby tra Milan e Inter come big-match. Nel frattempo, le Azzurre festeggiano la conferma al 12° posto nel ranking Fifa: un risultato di prestigio, che in parte ci consola dalla precoce eliminazione dalla Champions League delle nostre rappresentanti. Juventus e Fiorentina infatti non sono riuscite a ribaltare il risultato contro Barcellona e Arsenal, che, anzi, le hanno sconfitte anche al ritorno.

Può invece fare festa il Kick Off, squadra di Fùtsal femminile di San Donato: la formazione di Riccardo Rosso si è infatti aggiudicata la Supercoppa, sconfiggendo la Salinis a Molfetta. La squadra pugliese ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0, ma nella ripresa le milanesi hanno rimontato grazie alle doppiette di Bettioli e Pomposelli e alla rete di Vanin, vincendo per 5-3 e aggiudicandosi il trofeo per la prima volta nella sua storia, infrangendo anche un tabù che riguardava le squadre lombarde. La Supercoppa finisce in bacheca accanto alle due Coppe Italia già conquistate.

Commenti
    Tags:
    calcio femminile
    Regione Lombardia Video News
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Mio marito controlla tutti i soldi. Come reagire alla violenza economica?
    di Avv. Marzia Coppola*
    Just Cavalli Milano: è tempo di Brunch, perché il pomeriggio è la nuova notte!
    Francesca Lovatelli Caetani
    Lo Statuto dell’Organizzazione delle Nazioni Unite compie 75 anni
    Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.