A- A+
Milano
Sondaggio/ In calo il consenso per Pisapia. Maroni cresce

Consenso in calo per il sindaco Giuliano Pisapia che, come avviene per due sindaci italiani su tre, registra una flessione di gradimento passando nel caso del primo cittadino di Milano dal 60% del 2012 al 51% del 2013 (il consenso espresso il giorno dell'elezione era del 55,1%). Emerge dal sondaggio Ipr Marketing-Il Sole 24 Ore "Governance poll 2013" pubblicato oggi, l'analisi città per città sull'indice di gradimento nei confronti di sindaci e governatori di tutta Italia. Per il governatore Roberto Maroni il gradimento è al 44%, in crescita rispetto al giorno dell'elezione quando era al 42,8%. L'indagine "rivela che diminuisce la fiducia complessiva verso primi cittadini e governatori. La classifica è condizionata più dal dissenso che dal consenso, infatti ben due sindaci su tre hanno fatto registrare una flessione del gradimento e, tranne rare eccezioni, per i pochi primi cittadini che vedono crescere le proprie performance si tratta di incrementi contenuti nell'ordine di qualche punto percentuale. Se in totale il 65% dei sindaci perde consenso, questa percentuale aumenta addirittura al 76% tra i Governatori, segno che la sfiducia è generalizzata", si legge nell'indagine. Tra i governatori il maggior gradimento è per Enrico Rossi (Toscana), mentre tra i sindaci calo per Ignazio Marino Marino (-7,4% di consensi rispetto al giorno dell'elezione), Luigi De Magistris (-14,3%), Matteo Renzi (-4% rispetto al giorno dell'elezione). "La domanda sottoposta - spiega Ipr - è stata semplice ed unica per tutti gli intervistati, cioè se si fosse votato il giorno dell'intervista il consenso sarebbe stato espresso a favore o contro il primo cittadino ed il Presidente della Regione? Quindi questa particolare metodologia adottata non deve essere confusa con le intenzioni di voto in quanto non si è analizzato in ogni area uno scenario competitivo tra diversi candidati, bensì un "indicatore di preferenza" nei confronti dell'amministratore in carica".

Tags:
sondaggio pisapia maroni







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.