A- A+
Milano

SPARATORIA MILANO: FERITO IN CONFLITTO A FUOCO CON LA POLIZIA - Il conflitto a fuoco a Milano e' avvenuto tra alcuni poliziotti e un uomo armato di pistola colpito dagli agenti dopo che aveva ferito un'altra persona. L'uomo e' stato poi trasportato in ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. Nessun ferito invece tra i poliziotti. Il fatto e' avvenuto in via Salasco, attorno alle 18.30. L'uomo avrebbe sparato contro un'altra persona, all'altezza dell'addome, e dato fuoco ad alcune autovetture all'interno di un'autorimessa. A quel punto e' intervenuta la polizia, che ha ingaggiato un conflitto a fuoco con l'uomo rimasto poi ferito.

E' un italiano di 73 anni l'uomo che ha ingaggiato una sparatoria con alcuni agenti della polizia di Milano, rimanendo ferito. Alcuni testimoni hanno riferito di aver sentito dei colpi provenire da un'autorimessa in via Salasco (zona Bocconi). Il 73enne, infatti, avrebbe fatto irruzione nel locale e sparato a un uomo di 65 anni, ferendolo all'addome. Nell'autorimessa sono andate a fuoco quattro vetture. L'aggressore e' poi uscito dal locale, impugnando ancora la pistola. I poliziotti accorsi avrebbero provato a fargli gettare l'arma, ma lui per tutta risposta avrebbe sparato contro gli agenti che hanno risposto al fuoco ferendolo. Sul posto sono intervenuti il 118 e i vigili del fuoco.

EX VICE SINDACO, SIAMO NELLA CHICAGO ANNI '30 - "Nella Milano di Pisapia le sparatorie stanno diventando un tragico rituale, questo dopo che il sindaco ha tolto dalle strade tutti i presidi di sicurezza che il centro-destra aveva messo nelle strade, dalle 34 pattuglie di militari e polizia e carabinieri, ai nuclei speciali di Vigili sulla sicurezza, al nucleo tutela trasporto pubblico, ai volontari della sicurezza ex poliziotti che presidiavano di notte le metropolitane e le linee di superficie. Tutto cio' per volere di chi oggi governa Milano non c'e' piu' e sembra di essere nella Chicago anni '30". Cosi' Riccardo De Corato, ex vice sindaco e attuale vice-presidente del Consiglio comunaleper Fratelli d'Italia, commenta la sparatoria di via Salasco.

Tags:
sparatoria a milanoferiti gravi






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.